calunnie farisei demonio Israele

youtube 666 sharia ] [ CHE C'è? tu HAI DATO IL 50% DELLE AZIONI TUE, AI SALAFITI? cosa è tutto questo chiasso contro ASSAD? per i wahhabiti, soltanto i loro genocidi sono qualcosa di poco importante? ma, è proprio la sharia la causa di tutto questo male, ed i "dittatori islamici", che loro facevano gli assassini, ed avevano il boia istituzionale? PROPRIO, questa guerra siriana, CON TUTTI I SUOI ORRORI, ha dimostrato (NON SOLO CHE GLI USA SONO I SACERDOTI DI SATANA) MA, che quello che facevano i Dittatori laici? era il male minore, e la maggiore libertà e tolleranza possibili, in tutta questa LEGA ARABA sharia: di maniaci religioni e pazzi di assassini seriali: che prima vengono tutti sterminati e meglio è per tutti!

RUSSIA ISRAELE ] in effetti è come dite voi! [ se, lo Spirito Santo mi disintegrava i sacerdoti di satana: IHATENEWLYOUT, E 187AUDIOHOSTEM, in youtube Master, rapidamente, così come ha fatto con icona "alien" della nuova direttrice di youtube? POI, IO NON AVREI AVUTO MOLTA ESPERIENZA DA RACCONTARE CIRCA I CANNIBALI VOODOO vampiri zombie E ALIENI GMOS: BIOLOGIA SINTETICA: E TECNOLOGIA SEGRETA datagate: della CIA! milioni di cristiani santi martiri pacifici e innocenti sono perseguitati dai satana, a motivo: della loro fede in Gesù di Betlemme, perché, lui ha fatto del bene a tutti, e non ha stuprato nessuna bambina di nove anni, e poi per amore infinito è morto spontaneamente su una croce per perdonare e benEdire tutti! NON POTREBBE MAI ESISTE, UNA SOLA POSSIBILITà DI ANDARE IN PARADISO, PER CHI FA DI SE STESSO IL NEMICO DEI CRISTIANI! è COME SE QUALCUNO vuole fare del male a Unius REI, perché, Unius REI come NOé ha deciso con il suo ministero politico universale: di benedire tutti: e di benedire anche le bestie di satana: coccodrilli serpenti scorpioni, mafiosi massoni, demoni, farisei e loro alieni e inzivosi GENDER xxx, e tutti i figli di puttana Darwin ideologia!! è chiaro a tutti, che chi vuole fare del male a Unius REI, poi, lui sta facendo, in modo immediato, del male a se stesso!
==================
187AUDIOHOSTEM I'll Buy You A Cup Of Coffee? lol >;-) Dear kingIsraelUniusREI: [Join US] che cosa vi avevo detto? per i farisei Talmud: corromperti con una tazza di caffé? significa: che ti devono dare: 100 milioni di dollari!
il mio Tempio Ebraico è indispensabile: perché, se VOI non incontrate la presenza MISERICORDIOSA DELLA GRAZIA E GLORIA del Dio vivente di Israele: personalmente? E, SE VOI NON VEDETE LO SPLENDORE DELLA SUA GLORIA: INDIVIDUALMENTE, ogniuno di voi? VOI NON POTRETE MAI SAPERE SE LA VOSTRA ANIMA è STATA REDENTA, E CHE NON FINIRà SARà GETTATA NELL'ABISSO COME UN PANNO IMMONDO! nessun profeta, nessun uomo, nessun angelo, solo Dio Onnipotente ti potrà dire: "ok! le tue lacrime e il tuo amore mi sono piaciuti: tu sei salvo!"
king SALMAN SAUDI ARABIA ] tu converrai con me, che, è assai più facile cambiare il mondo, che non distruggerlo e poi, ricostruirlo! anche PERCHé, CON I FARISEI SATANISTI MASSONI SALAFITI al potere? LOL. SAREBBE RICOSTRUITO SEMPRE PEGGIO!
====================
il Tiranno Islamico Erdogan e il nuovo impero ottomano: un altro POGROM regalo della NATO! Ministro dell'Informazione della Siria Omran al-Zoubi. La leadership turca vuole dividere la Siria e distruggerla nella speranza di far rivivere l'Impero Ottomano nei territori occupati anticamente. Lo ha detto il ministro dell'Informazione siriano Omran al-Zoubi in una intervista. "L'obiettivo della Turchia è quello di far rivivere l'Impero Ottomano che in precedenza era diviso in province. C'erano le province di Damasco, Mosul, Aleppo, Gerusalemme, Beirut, e così via, ed è questo obiettivo principale che sta portando al desiderio di dividere la Siria e l'Iraq in emirati o province. Che esisterebbe sotto il protettorato dell'impero e dei suoi interessi. Questi tipi di ambizioni sollevano polemiche con gli Stati Uniti", ha chiarito al-Zoubi aggiungendo che le ambizioni di Ankara e degli alleati occidentali sono state messe a rischio dopo l'inizio della campagna militare russa in Siria. "L'Intervento inaspettato della Russia ha cambiato l'equilibrio dei poteri" ma l'Occidente "vuole guidare la Russia fuori dal mondo arabo e renderlo un nemico della regione come la Libia o lo Yemen", ha concluso al-Zoubi: http://it.sputniknews.com/politica/20151127/1622705/Erdogan-Impero-Ottomano.html#ixzz3tdLNhlWK
Obama: terrorismo minaccia che vinceremo ] se, Obama va via, e si dimette con tutta la sua feccia satana darwin gender sharia? noi abbiamo già vinto! tutti gli anticristo e tutti i maledetti da Dio, come i clericali? devono lasciare il potere!

SE, TU NON SEI UN DEMONIO vampiro DI SALAFITA WAHHABITA, CHE PUOI SUCCHIARE, dalle viscere dell'inferno, il petrolio, cioè, il SANGUE DELLE ANIME infette e MALEDETTE ALL'INFERNO, cioè, tutto quel genere umano e quella maligna creazione peccaminosa che è stata sepolta durante il DILUVIO DI NOè, che anche loro saranno sottoposti a risurrezione: per subire, il giudizio universale, poi, tu sai già che, non esiste per te, una possibilità matematica ed economica, di poter pagare il debito pubblico! QUINDI LA SOLUZIONE PER IL CRIMINE e delitto ideologico DEL DEBITO PUBBLICO, PUò ESSERE SOLTANTO UNA SOLUZIONE POLITICA! semplicemente il debito pubblico, verso le Banche Centrali deve essere negato! Perché, per coprire la debitoria, possono essere sempre confiscati i soldi che i farisei hanno rubato a noi!
==========
Putin, tu non puoi fare nulla per evitare la guerra mondiale che è già stata pianificata! ed io penso che sarebbe più utile per noi, portare la guerra mondiale in ARABIA SAUDITA che non devastare la Europa! QUINDI, TU DEVI VENIRE POTENTEMENTE, CON L'ESERCITO IN IRAQ E SIRIA AL PIù PRESTO!
=============
ragazzi, noi abbiamo un nuovo tiranno nazista Erdogan Hitler sharia! anche se Hitler non è stato mai così infame da pugnalarti alle spalle con i jihdisti terroristi! Il primo ministro iracheno Haider al Abadi ha avvertito che potrebbe rivolgersi al Consiglio di Sicurezza dell'Onu se i militari turchi non si ritireranno entro 48 ore dall'Iraq. In un comunicato, Abadi ha detto che il dispiegamento di centinaia di soldati turchi in territorio iracheno, vicino alla città di Mosul controllata dall'Isis, è avvenuto senza l'approvazione del governo iracheno e costituisce una violazione della sua sovranità.
i wahhabiti salafiti sono rivelati perfettamente in ISIS, 6 DIC. Duro attacco del governo tedesco all'Arabia Saudita sul fronte della lotta al terrorismo, che arriva dal vicecancelliere Sigmar Gabriel: "Deve essere chiaro all'Arabia Saudita che il tempo di guardare lontano è finito, le moschee wahabite sono finanziate in tutto il mondo dai sauditi ed in Germania, molti islamisti che rappresentano una minaccia per la sicurezza vengono da quelle comunità", ha detto il n.2 della cancelleria in un'intervista alla Bild.
L'esclusione della Russia dal G8 non è stata una decisione troppo lungimirante, ritiene il vice cancelliere tedesco Sigmar Gabriel. E' intervenuto a favore della "fine del periodo di raffreddamento nei rapporti con la Russia."
Sigmar Gabriel, ministro dell'Economia e dell'Energia e vice cancelliere della Germania, si è espresso a favore del "disgelo" delle relazioni con la Federazione Russa.
"Sono per la fine del periodo di raffreddamento nei rapporti con la Russia", — ha detto il politico in un'intervista al giornale "Bild am Sonntag": http://it.sputniknews.com/politica/20151206/1673930/G8-Gabriel-Steinmeier-Diplomazia-Siria-Ucraina-Donbass.html#ixzz3tYrptp3D
Ecco perchè la guerra al Daesh non è una priorità. 11:31 06.12.2015. Dopo la strage di Parigi in molti sono tornati a scoprire l’orrore dello Stato Islamico (Daesh) con Hollande che giura di volerlo annientare e Obama che gli promette supporto incondizionato. Eppure gli Usa e i loro alleati continuano a rimanere alleati di paesi come la Turchia e l’Arabia Saudita che finanziano lo stesso Isis (Daesh), al punto che combattere lo Stato Islamico (Daesh) senza rompere con i suoi finanziatori suona come una autentica presa in giro. Se come dicono Hollande e Obama sconfiggere l'abominio del Daesh dovrebbe essere la priorità, allora come è possibile che non venga presa alcuna misura nei confronti dei paesi che continuano ad avvantaggiarlo sul campo? La cosa a ben guardare sembra più semplice e paesi come gli Stati Uniti che tendono a essere chiamati in causa come il paese riferimento globale cominciano a coprirsi di ridicolo nel sostenere di voler fare una guerra senza quartiere all'Isis (Daesh) e nel contempo a sostenere che il governo di Assad e la Russia rafforzano l'Isis (Daesh) combattendo contro i ribelli. Si tratta di affermazioni prive di ogni logica anche perchè tra i ribelli siriani si trovano anche i membri della branca siriana di Al Qaeda, Al-Nusra, che ha ricevuto armi e appoggio proprio da quei paesi come Arabia Saudita e Turchia che sulla carta sono nostri alleati. La cosa incredibile è che a Washington decidono gli amici e i nemici e tutti i media si allineano di conseguenza, con la realtà che finisce come sempre in secondo piano. Così dobbiamo sentirci dire quotidianamente che la Russia è un paese aggressivo e dittatoriale quando siamo alleati di paesi come la Turchia che arrestano sistematicamente membri dell'opposizione, opprimono minoranze (vedi i curdi) e nemmeno riconoscono il genocidio degli armeni. Per non parlare del comportamento scandaloso tenuto nei confronti dell'Isis (Daesh), con migliaia di foreign fighters che hanno attraversato in lungo e in largo la Turchia potendola utilizzare come una sorta di porto franco e di porta girevole per entrare in Siria. Per non parlare dell'Arabia Saudita che governa i suoi cittadini, o forse sarebbe meglio dire sudditi, applicando le rigide regole della Sharia islamica. Di fronte all'enormità di queste ingiustizie Obama e soci continuano a parlare di Assad scaricando su di lui la colpa della nascita dello Stato Islamico (Daesh).
Eppure ora ne parlano tutti, lo Stato Islamico (Daesh) come ha potuto controllare in pochi mesi mezzo Iraq conquistando anche una città di due milioni di abitanti come Mosul? Chi ha continuato a comprare il petrolio all'Isis (Daesh)?
Si può veramente credere alle follie di Erdogan per cui sarebbe Assad a comperare il petrolio dallo Stato Islamico (Daesh)? E se anche così fosse, come mai nessuno gli chiede conto del perchè si sia sentito autorizzato a favorire in ogni modo attività ostili in un paese sovrano senza aver ricevuto alcuna autorizzazione dalle Nazioni Unite? Come si può combattere e distruggere lo Stato Islamico (Daesh) se si disconoscono il 70% delle forze che lo combattono sul terreno (Hezbollah, esercito siriano, milizie sciite)?
Insomma il Re è nudo, ancora una volta, e questa volta sarà davvero difficile per costoro lavarsi la coscienza. Lo stesso Hollande che ha l'obbligo di dare delle risposte al suo popolo ferito dall'abominio del terrorismo, potrà continuare a lungo ad allinearsi alle politiche Usa? In che modo si potranno giustificare al popolo francese ed europeo le sanzioni commerciali contro la Russia e il permanere di ottimi rapporti con un paese come la Turchia che da mesi (anni) offre un solido retroterra all'Isis (Daesh) impegnandosi invece a bombardare i curdi? http://it.sputniknews.com/mondo/20151206/1674019/lotta-al-Daesh-non-priorita.html#ixzz3tYtVw4m9
tutta la politica guerrafondaia della NATO! “Schieramento di armi nucleari USA e NATO peggiorerà rapporti tra Russia e Polonia” 06.12.2015. Le autorità polacche dovrebbero considerare ancora una volta la possibilità di dispiegare armi nucleari nel suo territorio, perché questa decisione può influire negativamente sulla sicurezza nazionale della Polonia e trasformarsi in una tragedia, ritiene il senatore russo Franz Klintsevich. Il possibile dislocamento di armi nucleari americane sul territorio della Polonia peggiorerà le relazioni tra Varsavia e Mosca, oltre che influenzare negativamente la sicurezza nazionale di questo Paese europeo, ha riferito a "RIA Novosti" Franz Klintsevich, vicepresidente della commissione Sicurezza e Difesa del Consiglio della Federazione (camera alta del Parlamento russo). Il vice ministro della Difesa della Polonia Tomasz Shatkowski aveva detto in precedenza che le autorità del Paese stavano prendendo in considerazione la possibilità di partecipazione al programma della NATO per la condivisione di armi nucleari: http://it.sputniknews.com/mondo/20151206/1676247/Sicurezza-Difesa-Geopolitica-Klintsevich-Shatkowski.html#ixzz3tYuTULBM
06.12.2015. Poco a poco la NATO sta acquisendo il possesso della penisola balcanica: Washington ha intenzione di inserire nell'orbita dell'influenza occidentale non solo il Montenegro, ma anche la Croazia e la Serbia, scrive la rivista “Politico”. L'invito al Montenegro di aderire dell'Alleanza Atlantica ha dimostrato che gli Stati Uniti sono passati all'offensiva nella lotta per il controllo dei Balcani con la Russia, scrive la rivista "Politico". "Lo stato delle relazioni con i Paesi dei Balcani sta diventando sempre più favorevole agli Stati Uniti, la regione è particolarmente importante sullo sfondo degli sviluppi più ampi in ambito internazionale… Le contraddizioni emergono nei Paesi in cui gli interessi di Mosca e Washington sono gli stessi, come ad esempio la Serbia e il Montenegro", — ritiene l'analista militare Igor Tabak.  protagonisti dell'ultima fase di espansione dell'Alleanza Atlantica sono stati la Croazia e l'Albania, invitati nella NATO nel 2008, aggiunge la rivista: http://it.sputniknews.com/mondo/20151206/1675627/NATO-Montenegro-Serbia-Geopolitica-Gas-Sicurezza-Difesa-TAP-Gasdotto.html#ixzz3tYvLh9wc
06.12.2015. Una fonte turca su Twitter parlava dei piani futuri di Ankara di abbattere un aereo militare russo 6 settimane prima dell'incidente del bombardiere Su-24 in Siria, segnala il portale WikiLeaks. Il portale WikiLeaks, noto per rivelare materiali e articoli segreti, ha diffuso, con riferimento ad una fonte "insider", che le autorità turche avrebbero pianificato l'attacco contro un aereo militare russo già ad ottobre. WikiLeaks ha ricevuto l'informazione resa pubblica da Fuat Avni, pseudonimo di un personaggio influente nel governo turco che scrive su Twitter. "Il 10 ottobre, 6 settimane prima che fosse abbattuto l'aereo russo, la "gola profonda" turca su Twitter comunicava dei piani futuri di Tayip Erdogan per abbattere l'aereo," — si legge in un tweet di WikiLeaks: http://it.sputniknews.com/mondo/20151206/1675844/Su24-Russia-Erdogan-Siria.html#ixzz3tYw0DS1A
Il figlio di Erdogan viene chiamato il “ministro del Petrolio del Daesh”. 06.12.2015. L'Occidente si rifiuta di credere che la Turchia sia coinvolta nel business con il Daesh, tuttavia anche se si chiudono gli occhi di fronte a prove evidenti, la reputazione del figlio del presidente Erdogan parla da sola, scrive l'edizione tedesca “Handelsblatt”. Anche se sulla carta Bilal Erdogan, figlio del presidente della Turchia, abbia cercato di mantenere un curriculum impeccabile, la sua biografia è ricca di macchie molto scure, quasi a dire che le accuse russe contro di lui non sono infondate, scrive "Handelsblatt". Nel 2013 la Procura sospettava Bilal Erdogan del riciclaggio del denaro di suo padre. L'accusa era basata su un dossier, che includeva foto ed intercettazioni telefoniche tra Bilal e Recep Tayyip Erdogan. L'allora primo ministro intimava al figlio di "sbarazzarsi di tutti i soldi a casa", scrive il giornale. Nei primi mesi del 2014 è apparsa un'altra intercettazione telefonica sul pagamento di 10 milioni di dollari. Non è stato chiarito da chi provenisse il denaro. Tuttavia i media hanno ipotizzato che si trattava di tangenti in relazione alla costruzione di un gasdotto. Erdogan si era difeso dicendo che l'audio era un montaggio e "un falso sporco." A novembre il ministro dell'Informazione siriano Omran al-Zoubi aveva detto che il petrolio contrabbandato dal Daesh viene trasportato si autocisterne di proprietà di Bilal Erdogan. Secondo il ministro siriano, il figlio del presidente acquistava dai jihadisti petrolio e manufatti storici. Secondo altre accuse, Bilal spediva nei Paesi asiatici il petrolio contrabbandato dalle zone occupate dai fondamentalisti in Iraq, fatto per cui i media locali lo hanno chiamato il "ministro del petrolio del Daesh." La pubblicazione fa notare che i giornali turchi ripetutamente si sono interrogati sul perchè le navi di Bilal si trovassero nelle coste siriane: http://it.sputniknews.com/mondo/20151206/1676113/Turchia-Contrabbando-Isis-Terrorismo-Asia.html#ixzz3tYwjHqJq
my JHWH ] tu lo sai che, io odio la violenza! perché, il NWO insiste a fare pressione contro di me, se non ha una speranza di potermi vicere? IO NON SONO RESPONSABILE PER MIGLIAIA DI CRIMINALI CHE FINIRANNO NELL'ABISSO, PRIMA DEL TEMPO, ANCHE QUESTA VOLTA!
========================
I SAUDITI SHARIA, PAGANO BENE ISIS SHARIA ] I terroristi del Daesh avanzano per conquistare l'Afghanistan. 06.12.2015 I fondamentalisti islamici hanno preso il controllo della parte orientale dell'Afghanistan, agendo sul modello Siria e Iraq, scrive il “Times”. Le autorità afghane affermano che i terroristi ricevono buoni finanziamenti e presto potrebbero diventare una seria minaccia. I terroristi del Daesh (denominazione araba di ISIS) hanno conquistato diversi territori nell'Afghanistan orientale, riferisce il "Times". Circa 1.600 combattenti che hanno giurato fedeltà al Daesh hanno ottenuto il controllo di gran parte di 4 distretti situati a sud di Jalalabad. Il corrispondente del Times osserva che in Afghanistan il Daesh agisce con la stessa strategia adottata in Iraq e in Siria: inizialmente fa entrare nella regione pochi militanti, dopodichè conquista territori. Si segnala che i terroristi agiscono con estrema crudeltà, ricorrendo alla tortura e alle esecuzioni di massa per chi non si sottomette: migliaia di persone sono state costrette a lasciare le proprie case. I tentativi dell'esercito afghano per frenare l'avanzata dei radicali islamici pagano un pesante tributo di sangue: fino a 500 soldati uccisi al mese.
L'avanzata del Daesh viene legata alle spaccature all'interno del movimento dei talebani e al ritiro delle truppe occidentali dall'Afghanistan. E' possibile che ex talebani, che si sono di recente uniti al Daesh, siano i responsabili della morte del nuovo leader dei talebani, il Mullah Mansour, scrive "Daily Mail". Tuttavia gli stessi talebani hanno diffuso un comunicato in cui negano la morte del loro leader: nella smentita affermano che la notizia della morte di Mullah Mansour, recentemente eletto a capo del movimento in Afghanistan, è falsa. "L'unione con il Daesh è conveniente per i talebani delusi, i talebani pakistani, oltre che per alcuni combattenti ceceni e uzbeki. Al momento non sono una minaccia internazionale come in Medio Oriente, ma possono diventarlo in tre-cinque anni," — ha detto al "Times" un diplomatico a Kabul. "Per ragioni che non comprendiamo pienamente, qui il Daesh dispone di molti soldi, molti di più dei talebani", — ha aggiunto: http://it.sputniknews.com/mondo/20151206/1674502/Terrorismo-Talebani.html#ixzz3tYyuvkd2
La Turchia ha iniziato a parlare con la Cina col linguaggio degli USA ] GLI USA HANNO IMPEDITO ALLA TURCHIA DI DIPENDERE MILITARMENTE DALLA CINA! MA, QUESTA POSIZIONE DISINTEGRERà LA LEGA ARABA CHE LA CINA, nella sua avidità, AVREBBE POTUTO PROTEGGERE! "Oggi gli Stati Uniti e l'Occidente si ritrovano in una situazione in cui di fatto sono in stato di guerra fredda con l'asse di cooperazione tra Russia e Cina. Naturalmente, in queste condizioni, l'acquisto di tecnologia cinese da parte di Ankara avrebbe messo a rischio il dominio americano nella regione turca, sul versante meridionale della NATO. Per gli americani si tratta di uno scenario altamente indesiderabile. Se, sulla base della tecnologia cinese, i turchi fossero riusciti a sviluppare il proprio sistema di difesa missilistica, non avrebbero avuto più bisogno della protezione degli Stati Uniti e a riguardo il sistema di difesa missilistico degli Stati Uniti avrebbero potuto prendere le distanze dagli americani. Gli Stati Uniti stanno ora perseguendo una politica che obblighi la Turchia a vincolarsi a loro. Sono riusciti a far saltare l'accordo con la Cina per l'acquisto di questa tecnologia": http://it.sputniknews.com/politica/20151206/1674759/Turchia-Cina-USA-difesa-missilistica.html#ixzz3tZ0PTA3B
02 dicembre 2015 Francia: scuola cattolica cancella il presepe vivente
Saint-GillesChe all’istituto “Garofani” di Rozzano – con un migliaio di alunni, dall’asilo alle superiori – abbiano cancellato il S.Natale per rimpiazzarlo con una «festa dell’inverno», è certamente sbagliato. Persino mons. Nunzio Galantino, Segretario della Cei, ha bollato la scelta come «pretestuosa e tristemente ideologica». Così come sbagliato è il fatto che alla scuola materna “Peter Pan” di Fonte Nuova si sia deciso di fare il presepe, ma senza Gesù Bambino e coi re Magi travestiti da migranti. Allo stesso modo, che alla scuola media “Montegrappa” di Romano d’Ezzelino ai canti natalizi tradizionali si sia preferito un concerto “multietnico” con prevalenza di musiche arabe ed africane, relegando soltanto a brano conclusivo «Tu scendi dalle stelle», è sicuramente un grave errore. Ovunque è la bandiera della “laicità” didattica a venir sbandierata. Ma che tutto questo avvenga in un istituto cattolico, è davvero il colmo!
Invece è accaduto, presso la scuola diocesana «Li Cigaloun» di Saint-Gilles, in Francia, come riferito da L’Observatoire de la Christianophobie. Accoglie 270 alunni in tutto, dalla materna alla primaria. E’ tradizione che qui ogni anno, prima del S. Natale, si organizzi un presepe vivente estremamente apprezzato dalla popolazione (nella foto, l’edizione 2014). Infatti, anche quest’anno era stato programmato, per il 20 dicembre. Ma, secondo quanto riportato dal giornale on line locale ObjectifGard, il direttore dell’istituto ha informato personalmente il Sindaco, Eddy Valadier, di aver annullato tutto, a seguito dei sanguinosi attentati avvenuti a Parigi. Una motivazione risibile per un provvedimento invece drastico. Il primo cittadino, del partito Les Républicains, si è detto, infatti, «rammaricato» della decisione. Al punto da promettere che, per l’occasione, avrebbe disposto un sistema di sicurezza «significativamente rafforzato», essendo stata questa – almeno formalmente – la causa dell’annullamento. Dal canto suo, «lo Stato non ha esercitato alcuna pressione», ha dichiarato il Sindaco. Ma non c’è stato alcunché da fare. Irremovibile il direttore della scuola.
Da tener presente che il Comune, per l’organizzazione dell’importante manifestazione, aveva già stanziato un contributo eccezionale di 5 mila euro, oltre a garantire le strutture, la vigilanza e le pulizie, tutte a proprie spese: «Speriamo che almeno l’anno prossimo ci sia consentito di poter condividere questo appuntamento, tanto atteso tra la nostra gente». Forte il malumore tra i docenti ed i genitori degli alunni. Di certo, è questa l’ennesima, inattesa, clamorosa vittoria regalata agli jihadisti ed al clima del terrore da loro imposto. Oltre tutto da parte di una scuola, che si dice cattolica (fonte: No Cristianofobia).
http://www.corrispondenzaromana.it/notizie-dalla-rete/francia-scuola-cattolica-cancella-il-presepe-vivente/
03 dicembre 2015 ‘Nozze’ gay: trappola Ue sventata da Polonia e Ungheria. Se non ci fossero state Polonia e Ungheria, la frittata sarebbe fatta ed ancora una volta l’Ue avrebbe tradito le radici ed i Valori, su cui per millenni il Continente è stato costruito. Come riferito dal quotidiano spagnolo Abc, grazie al loro intervento, invece, è stato bloccato il 3 dicembre l’accordo all’esame del consiglio dei ministri dell’Interno europei, accordo che avrebbe permesso di riconoscere i diritti patrimoniali di tutte le unioni registrate, comprese quindi le cosiddette “nozze” gay e le coppie di fatto, affidando al giudice la decisione ultima, caso per caso, anche di fronte a divorzi tra partner di diverse nazionalità. Ovviamente, col vincolo di riconoscere poi in qualunque Stato europeo, le sentenze emesse. Chi ha proposto tutto questo, sapeva bene come ciò sforasse rispetto alle competenze dell’Unione, ma ha sperato di farla franca, contando sulla compiacente complicità di tutti e rassicurando i dubbiosi, suggerendone, a parole, un’applicazione «ampia e volontaria». E invece no: c’è chi nel tranello non è cascato, ha alzato la mano ed ha eccepito come tale provvedimento violi il principio fondamentale di sussidiarietà, interferisca con le identità nazionali e calpesti il diritto di famiglia dei singoli Stati membri, andando contro le loro «tradizioni ed i loro valori» in materia. E’ stato facile, per Polonia ed Ungheria, smontare il giocattolo, ma tanto di cappello per avere avuto il coraggio di farlo in aula. Così il ministro di Giustizia del Lussemburgo, Felix Braz, ha commentato, sconsolato: «Oggi non ci resta che constatare il fallimento dei negoziati. Non c’è un accordo politico unanime». Da cinque anni tra i 28 Paesi dell’Ue le trattative erano in corso, infischiandosene delle regole essenziali: ma le due delegazioni polacca e ungherese han rimesso le cose a posto, incoraggiando anche i perplessi a dir la loro, come han fatto Portogallo, Lettonia e Slovacchia, i quali han dichiarato di aver accettato per buone le rassicurazioni avute, pur nutrendo perplessità sui provvedimenti, essendo, la loro, una legislazione ancora «tradizionale», come l’han definita. Il ministro di Giustizia svedese, Amdres Ygeman, ha già promesso guerra, ritenendo la linea pro-family «discriminatoria». Sulla stessa linea la sua collega francese, Christiane Taubira, esponente del partito Walwari, sezione in Guyana del Partito Radicale di Sinistra. Così già si stanno studiando le prossime mosse da compiere per trovare l’inghippo e forzare le regole. Pur di far passare i nuovi regolamenti, ad esempio, pare si sia pronti a sacrificare il voto unanime ad una sorta di “maggioranza qualificata” di 9 Stati membri soltanto; il che, tuttavia, significherebbe tradire quella condivisione di «valori comuni», su cui si è sempre preteso retoricamente di voler fondare la “nuova” Europa. Lo scontro è solo rinviato (fonte: Osservatorio Gender). http://www.corrispondenzaromana.it/notizie-dalla-rete/nozze-gay-trappola-ue-sventata-da-polonia-e-ungheria/
03 dicembre 2015. Il trapianto di utero in un corpo maschile, l’ultima follia di una scienza anti umana. http://www.corrispondenzaromana.it/notizie-dalla-rete/il-trapianto-di-utero-in-un-corpo-maschile-lultima-follia-di-una-scienza-anti-umana/
Erdogan Lega Araba Salman ] con me: UNIUS REI tu potrai gestire i processi di cambiamento! ma, senza di me: tu perderai e distruggerai tutto ed anche ISLAM sparirà dal pianeta!
Erdogan IRAN Salman ] si è vero, si può provare a vincere la guerra, attraverso la guerra, e in questo, voi siete molto furbi, in malignità e scaltezza: il doppio gioco! (tra i due litiganti il terzo gode) ma, AL CONTRARIO PERò, tu hai già vinto la guerra attraverso la pace, perché, ogni guerra arricchisce sempre di più il nostro unico PADRONE e banchiere mondiale: SpA NWO Rothschild Gufo Allah Satana SpA FMI! ma, mi volete spiegare matematicamente come può vincere la guerra uno che compra sia le armi che il denaro? che possibilità ha uno schiavo come te di vincere la guerra contro il suo padrone? NO! PERCHé IO VI VEDO GIà TUTTI PRONTI: allah akbar, COME COGLIONI A PARTIRE, per il fronte, CON IL PRESERVATIVO ELMETTO IN TESTA! infatti nessuno di voi ha detto: UNIUS REI è IL NOSTRO RE, perché, voi siete i terroristi pedofili poligami, AL CONTRARIO DI: loro tutti gli altri, CHE, sono i satanisti massoni Gender Sodoma Darvin le scimmie EVOLUTE, PER il sesso ESTREMO, con i cani ed i cavalli CHE è meglio!
Erdogan lega araba Salman ] ma, se tu ti stampi da solo, il tuo denaro come fa IRAN (senza pagarlo ad interesse)? poi, la smetterai di essere un apostata blasfemo idolatra, che va ad uccidere i martiri cristiani, soltanto per fare un favore ai farisei Rothschild che distruggeranno ISRAELE! Quindi puoi condannare la sharia: e bloccare ogni violenza nel mondo! Qundi tu puoi portare tutti i tuoi soldi in Russia e Cina: e vincere il tuo mortale nemico definitivamente! in questo modo: 1. tu avrai vinto 10 guerre mondiali senza combattere e avrai realizzato il califfato mondiale senza violenza! SE è NON VERO, COME DICONO TUTTI, CHE TU SEI SOLTANTO UN ASSASSINO DI PREDONE!
Erdogan IRAN Salman ] perché, io che: 1. non sono un mistico, 2. non sono un carismatico, 3. non sono un profeta, io sono un uomo razionale come tutti, che non ha nessun contatto con il soprannaturale [ perché, io un semplice laico come tutti, io posso scrivere articoli di profonde verità teologiche universali? ] BENE! se non avete fretta di realizzare la guerra mondiale voi abolite la sharia, e passate, in blocco dalla parte di ISRAELE, perché Dio vuole che ISRAELE deve rinascere, ma, non come proprietà di Rothschild SPA FED, ma come Regno a sovranità monetaria!
Erdogan IRAN Salman ] tutte le anime maledette e predestinate all'inferno? loro non conosceranno mai Dio personalmente nella loro vita! si sono Vescovi, Papi, ecc.. ma, non c'è nessuna speranza per loro! e questi scellerati non pensano mai, almeno poco prima di cadere nell'abisso dell'inferno: "io non sono santo come: San Antonio, Santo Francesco o come Santa Chiara: e quindi non è possibile per un peccatore ipocrita come me, di poter avere una relazione con Dio!" poi, nella loro bestialità dicono sempre: "io non conosco Dio, soltanto perché Dio non esiste!"
lorenzoALLAH
Erdogan IRAN Salman ] concorderete adesso con me che, tutti quelli che dicono: "Dio non esiste!" perché, loro non lo hanno conosciuto, poi, andranno all'inferno, insieme con tutti quelli che dicono: "Dio esiste!" ma, ugualmente non lo hanno conosciuto! Ora nessuno può incontrare Dio, al fuori degli ebrei: ecco perché Gesù, Maria, e tutti gli Apostoli loro erano degli ebrei, perché, tutto questo è nella alleanza tra Dio JHWH ed Abramo! ed anche se i Farisei hanno distrutto le genealogia paterne agli ebrei per spingerli sempre nella shoah? Dio che tutti sanno: essere misericordioso, mi ha detto che: non si lascerà inibire da una storia squallida e infame, di questo tipo di massoni del talmud, che soltanto per i Rothschild sarà una storia infame!
lorenzoALLAH
Erdogan IRAN Salman ] ascoltatemi attentamente [ cosa significa che: Dio ha creato l'uomo a sua immagine ed a sua somiglianza, se poi, tutti gli uomini non erano chiamati ad avere una relazione personale con Dio? POI, QUESTE PAROLE: "Sua Immagine ed a Sua Somiglianza"? NON AVREBBERO NESSUN SIGNIFICATO! ECCO PERCHé, non potrebbe mai esistere una religione che possa essere salvifica! e poiché Maometto è all'inferno, proprio perché, Maometto non ha mai avuto una relazione personale con Dio, poi, è impossibile che non possiate andare all'inferno anche voi, insieme con lui, che siete i suoi seguaci! tutte le vostre opere buone saranno dimenticate, perché non avere una personale relazione con Dio è il massimo di tutti i peccati di tradimento che un uomo possa commettere!
lorenzoALLAH
Erdogan IRAN Salman ] ascoltatemi attentamente [ non c'è nessuno al mondo che può salvare la religione islamica al di fuori di me! [ ovviamente, a motivo della congiura Rothschild Salman: per disintegrare: Europa Russia Cina ed Israele, noi Possiamo, anche, ammettere che ISLAM possa sopravvivere ad una terza guerra mondiale, ma, certo non potrebbe mai sopravvivere ad una quarta guerra mondiale, dove i cristiani saranno stati, già tutti uccisi e non ci sarà nessuno che abbia la divina natura e potenza spirituale: per poter essere in grado di fermare la invasione aliena del nostro pianeta, no! non potrà essere fermata da voi e da nessuno! perché, soltanto i cristiani biblici fondamentalisti, e nati di nuovo, come me, possono fermare i demoni! i vostri figli? se li mangeranno perché tutti gli alieni sono cannibali!
lorenzoALLAH
Erdogan IRAN Salman ] ascoltatemi attentamente [ se, io mi vendicassi contro di voi, che siete venuti da me con lealtà: POI, IO NON POTREI MAI ESSERE UNIUS REI! PERCHé, SE IO NON TROVASSI IL MODO DI DARE UNA AMNISTIA ASSOLUTA universale, contro, TUTTI I CRIMINI COMMESSI FUORI DEL MIO REGNO, e se, io non avessi una via di Redenzione per tutti: verso il Paradiso: al di fuori della RELIGIONE? POI, la guerra mondiale nucleare sarebbe la giusta ed inevitabile punizione per tutti!
lorenzoALLAH
i massoni ucraini hanno tradito la MAMMA Russia e si sono venduti a Satana nella NATO, ora se non vogliono morire di fame? LORO DEVONO TUTTI MORIRE TUTTI IN GUERRA!
Filorussi denunciano bombardamenti esercito ucraino su Donetsk e aeroporto
USA si rifiutano di garantire debito Ucraina, Russia pronta a dichiarare default Kiev
lorenzoALLAH
KERRY 322 DI CAZZATE, nella sua vita, NE HA DETTE TANTE, MA, QUESTA è LA PIù GROSSA BESTIALITà CHE IO GLI HO SENTITO USCIRE DALLA SUA BOCCA! USA, Kerry lega forza terroristi del Daesh con permanenza al potere di Assad: ] lui dice così soltanto perché, lui KERRY non è riuscito ad ottenere il genocidio di tutti gli sciiti [ PERò IN COMPENSO è riuscito ad ottene il GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI!
lorenzoALLAH
SIAMO ONESTI: COME I PAKISTANI POSSONO SOPRAVVIVERE SE NON LEGGONO I COMMENTI DI UNIUS REI? ISLAMABAD, 6 DIC - Il social network YouTube è di nuovo visibile in Pakistan dopo tre anni di censura imposta a causa della diffusione di un video anti-islamico. Lo ha verificato l'ANSA a Islamabad. Il sito era stato oscurato a tempo indefinito dopo il suo rifiuto di rimuovere i contenuti offensivi per la religione islamica. La decisione era stata presa dopo la diffusione sui social del video amatoriale 'L'Innocenza dei musulmani' prodotto da un misterioso copto egiziano negli Usa in cui si insulta Maometto.
lorenzoALLAH
CAZZO! io ho visto SUA SANTITà PAPA FRANCESCO che sputava nell'unico occhio: triangolo piramide massonica di LUCIFERO OBAMA NWO, e da quel momento Rothschild SPA TALMUD FED non ha mai visto più la luce! E QUESTO è UN MIRACOLO VERAMENTE POTENTE!
NIENTE PAURA! i Pravy Sector sono soltanto uno dei tanti pogrom della NATO! il pogrom sharia? è soltanto iniziato, e il meglio deve ancora arrivare!
NESSUNO si dovrebbe troppo spaventare per un fenomeno naturale ciclico, che si ripete ogni 60 anni, cioè, di una guerra mondiale nucleare 322 NWO il gufo, perché SHOAH è soltanto un altro 666 SPA ROTHSCHILD, cioè, un altro Olocausto mondiale: quindi, voi non siate spaventati più di tanto: perché Saudita MECCA CABA allah akbar ha detto che si può fare!
lorenzoALLAH
I MIEI FRATELLI PALESTINESI HANNO, MOLTI CRIMINI SHARIA NAZISTI, VIOLAZIONE DI TUTTI I DIRITTI UMANI, ECC.. ECC.. MA, IN COMPENSO, LORO HANNO UNA ARMA SEGRETA ED INVINCIBILE, CHE NON CONOSCONO, E NON SANNO NEANCHE DI AVERE! che presunzione possono avere, SIA i palestinesi, CHe gli israeliani entrambi ABUSIVI, di stare nel Regno di Dio, TERRA SANTA, se, entrambi comprano ad interesse: il loro denaro: dal satanista FARISEO Rothschild? Ma, se usano questa arma SEGRETA CHE IO HO DATO LORO? lol. poi, SARANNO entrambi cacciati da Dio! MA, IO CREDO CHE A MOTIVO DEL LORO AMORE SHARIA GENOCIDIO A TUTTI GLI INFEDELI ALLAH AKBAR CALIFFATO MONDIALE, POICHé, LORO SONO PIù SANTI? POI, DOVREBBERO ESSERE LORO A TOGLIERE IL DISTURBO!
lorenzoALLAH
circa gli alieni abductions nei dischi volanti? ] [ SPA FED FMI DARWIN SODOMA GENDER, ecco come la TUA fede negativa plasma MERDA intorno a te ] quello che più genera repulsione dei demoni alieni Gmos CIA MOSSAD NWO Talmud GOLEM agenda Rothschild Kabbalah magia nera: biologia sintetica A.I. google i cannibali? è che sono asessuati: quindi non te li puoi nenche sbattere come potresti fare con una troia! e se, tu nomini a loro, per tua protezione: il nome di Maometto o di Allah Akbar? loro, gli alieni, ti uccidono subito! Ma se tu nomini loro il nome di Gesù di Betlemme? sono loro che muoiono subito: invece!
lorenzoALLAH
GENDER BILDENBERG ROTHSCHILD USURA, sono tutti gli Stati SPA Banche Centrali, culto: talmud DARWIN SONO TUTTI STATI a sovranità sospesa: "castrati" infatti, SENZA SOVRANITà MONETARIA è IMPOSSIBILE ottenere una vera SOVRANITà POLITICA, QUINDI I POLITICI SONO TUTTI DEI TRADITORI DEL POPOLO: che fanno gli esattori di Rothschild! PREPARATEVI! STA PER GIUNGERE UN MASSACRO COLOSSALE
lorenzoALLAH
è OTTIMO IL DISCORSO DEL LADRO ASSASSINO TRADITORE STROZZINO: "ALLORA, TU OBAMA, TU RESTITUISCI LA SOVRANITà MONETARIA AL TUO POPOLO!" STRAGE in California. VOI VI STATE RADICALIZZAND IN UNA IDEOLOGIA GENDER DARWIN LE SCIMMIE SENZA NESSUN SUPPORTO SCIENTIFICO! Obama: "Pericolo radicalizzazione" "Minaccia su cui ci concentriamo da anni: il pericolo di persone che soccombono a ideologie estremiste violente". Oggi discorso di Obama alla nazione
lorenzoALLAH
MA, I SUOI MANDANTI SONO IN ARABIA SAUDITA! ISIS SHARIA RISPETTA TUTTA LA LEGISLAZIONE SAUDITA SHARIA IN TEMPO DI GUERRA! QUESTA è SEMPRE LA STESSA STORIA DA 1400 ANNI! E' stata torturata per cinque giorni l'avvocatessa e attivista per i diritti delle donne e delle minoranze, Samira al Nuaimy, 'giustiziata' in pubblico a Mosul, nel nord dell'Iraq. Lo riferisce l'Onu a Baghdad. I miliziani dell'Isis volevano che si "pentisse" per le critiche allo Stato islamico via Facebook. La donna ha rifiutato.  L'episodio è avvenuto il 22 settembre, ma senza precisare le modalità dell'esecuzione. Il responsabile della missione dell'Onu a Baghdad, Nikolay Mladenov, ha definito l'uccisione dell'avvocatessa "un crimine rivoltante". Samira al Nuaimy era particolarmente attiva sui social network, con interventi in cui promuoveva i diritti delle donne e delle minoranze e criticava le azioni dell'Isis, in particolare la distruzione dei siti storici e religiosi considerati eretici nella visione dei fondamentalisti sunniti. L'avvocatessa era stata arrestata il 17 settembre, ma si era rifiutata di fare atto di pentimento per le opinioni espresse. Una Corte islamica dei jihadisti l'ha quindi condannata a morte. Mladenov ha rivolto un appello al governo iracheno e alla comunita' internazionale perche' "facciano fronte al pericolo che minaccia la vita, la pace e la sicurezza dell'Iraq e degli iracheni" e perche' "facciano tutto il possibile per assicurare alla giustizia gli autori di questi crimini".
lorenzoALLAH
IL GOVERNO DEI MASSONI FARISEI ROTHSCHILD BILDENBERG CI HA TRADITI, ORA DOBBIAMO TUTTI BADARE A NOI STESSI! ARMATEVI! in America il dibattito sul controllo delle armi continua a tenere banco soprattutto dopo la strage di San Bernardino, Michele Fiore, deputata repubblicana italoamericana del Parlamento del Nevada, sceglie un modo insolito per inviare gli auguri di Natale ai suoi elettori. La bionda parlamentare compare in una foto-cartolina, postata anche su Facebook, insieme alla famiglia, davanti all'albero, tutti vestiti di rosso e tutti armati con pistole, fucili e armi d'assalto: il marito, la madre e le due figlie, Sheena e Savanah. Nella foto anche i nipotini, Jake, Jayden, Mara e Morrigan, ma l'unico a tenere in mano un'arma e' Jake, 5 anni, probabilmente perche' gli altri sono ancora piccoli. Nel messaggio la deputata scrive: "Tocca agli americani difendere l'America. Buon Natale dalla mia famiglia alle vostre famiglie". Fiore e' nota in America per la sua campagna a difesa delle armi e la sua pagina Facebook e' piena di sue immagini mentre posa con pistole. Lo scorso anno, il suo nome balzo' sulle cronache per i commenti durante una situazione di stallo tra un allevatore armato del Nevada e l'Fbi. "Non venite qui armati aspettandovi che il popolo americano non risponda al fuoco", disse all'epoca. http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2015/12/5/e3490c861d0223c27b7d0b29856bc37d.jpg
lorenzoALLAH
questo è un dolore ed una ingiustia sconfinati che assolutamente dobbiamo scaricare contro la ARABIA SAUDITA e contro il suo maledetto profeta Rothschild! ] [ Iniziano ad emergere le identita' e le storie delle 14 vittime della strage al centro per disabili di San Bernardino, in California. Tra le persone uccise da Syed Rizwan Farook e dalla moglie Tashfeen Malik ci sono anche un parente di un giocatore dei Giants, la squadra newyorchese di baseball, e un padre di sei figli.
"Ho appena saputo che mio cugino è tra le vittime, sto così male in questo momento", ha scritto su Twitter il giocatore Nat Behre. Un'altra delle persone uccise, invece, si chiama Michael Wetzel, 37 anni, specialista sanitario della contea e padre di sei figli. Immediatamente e' partita una gara di solidarietà online per raccogliere fondi per la famiglia dell'uomo. Dopo la sparatoria, la moglie Renee aveva mandato un messaggio disperato agli amici per sapere se avevano notizie del marito che era al lavoro nel centro. Poi, otto ore dopo, ha ricevuto la notizia che anche lui era morto.
E ancora tra le vittime c'è Nicholas Thalasinos, 52 anni, per dieci anni impiegato come ispettore sanitario in New Jersey prima di trasferirsi in California. http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2015/12/4/cdb3bf5282c5795f46f176fd9a2a187c.jpg
lorenzoALLAH
tu non puoi, non stimare, i satanisti: qualche volta! ] [ SI è VERO, I LEADER USA SARANNO ANCHE TUTTI FARISEI MALIGNI ASSASSINI LADRI USURAI, COMPLOTTISTI golpisti, terroristi islamici culto, E STERMINATORI DI POPOLI, SPREGEVOLI GENDER DARWIN SCIMMIE: LE BESTIE DI SATANA DEL TALMUD MASSONI E SATANISTI CORROTTI TRADITORI BILDENBERG TUTTA LA FECCIA è NELLA 322 DI KERRY E BUSH (CHE LORO HANNO IL TESCHIO CON TUTTE LE OSSA: I PIRATI ASSASSINI), MA, tuttavia, RIMANGONO SEMPRE DELLE PERSONE CON IL SENSO PRATICO DEGLI AFFARI SPA! LO SANNO TUTTI ADESSO, CHE, SENZA DISINTEGRARE MECCA CABA E TUTTA LA LEGA ARABA? QUESTO TERRORISMO SHARIA NON POTRà MAI TERMINARE! NEW YORK - Poste di fronte a un evolversi della minaccia di attacchi mortali da estremisti interni, le autorita' Usa rivedono la strategia nel combattere il terrorismo dopo la strage di San Bernardino. Lo afferma il segretario per la sicurezza nazionale, Jeh Johnson, in un'intervista al New York Times. ''Siamo passati ad una nuova fase nella minaccia del terrorismo globale e negli sforzi per garantire la sicurezza interna. E' necessario un nuovo approccio'', ha detto.
lorenzoALLAH
06.12.2015, SE, TUTTI I MEDIA OCCIDENTALI, PAGATI DALL'UNICO: SISTEMA MASSONICO: SENZA SOVRANITà MONETARIA, USURA: UNICO SPA FMI, NWO 322: NETWORK SATELLITE TV, SONO A DISPOSIZIONE DI BILDENBERG ROTHSCHILD SPA NATO FED CIA I SACERDOTI DI SATANA? QUESTI SONO I RISULTATI! PERCHé: 1. SE ONU NON ERA UN GENDER; 2. SE I MEDIA FUNZIONAVANO, E SE, 3. ERA VERA LA DEMOCRAZIA? VOI NON AVRESTE MAI POTUTO INVADERE LA SIRIA CON LA GALASSIA JIHADISTA TERRORISTA TURCO SHARIA SAUDITA IL NAZISMO. ALLORA COSA L'OCCIDENTE STA FACENDO IN SIRIA: SE NON ESISTE UN MODELLO DI DIRITTI UMANI IN TUTTA LA LEGA ARABA? QUESTA CLASSE POLITICA OCCIDENTALE? DEVE ESSERE TUTTA FUCILATA: PER ALTRO TRADIMENTO COSTITUZIONALE, DA UN TRIBUNALE MILITARE POPOLARE, E NON C'è NESSUNA SPERANZA DI POTERLI SALVARE! Con un machete un uomo ha attaccato i passeggeri della metropolitana alla stazione Leytonstone. Come riferito, prima di scagliarsi contro la gente l'aggressore ha gridato "per la Siria." L'uomo è stato arrestato: http://it.sputniknews.com/mondo/20151206/1673375/UK-Aggressione-Machete.html#ixzz3tWEQtbHb
06.12.2015. Gli Stati Uniti dovrebbero ringraziare Mosca per le sue azioni contro i terroristi del Daesh (ISIS), ritiene il candidato alla Casa Bianca Mike Huckabee. Gli americani dovrebbero mettere da parte le divergenze con la Russia e non interferire con la sua campagna in Siria. Gli Stati Uniti dovrebbero ringraziare la Russia per la lotta che sta conducendo contro il Daesh (denominazione araba di ISIS), ha dichiarato il candidato alla presidenza americana Mike Huckabee sul canale televisivo "Fox News". "Se la Russia e Putin vogliono combattere con il Daesh e uccidere i suoi militanti, non dobbiamo disturbarli, anzi dovremmo ringraziarli per questo impegno," — ha detto Huckabee. Secondo il politico, anche se non si fida della Russia, le divergenze dovrebbero essere messe da parte temporaneamente. La principale minaccia per gli Stati Uniti sono la Jihad Islamica, il Daesh, Al Qaeda, Boko Haram e i terroristi interni, ritiene Huckabee. Secondo il politico, Assad non è un problema che gli Stati Uniti devono affrontare ora, perché, a differenza dei terroristi, "non uccide e rapisce gli americani.": http://it.sputniknews.com/politica/20151206/1674364/Huckabee-Siria-Terrorismo-Daesh.html#ixzz3tbdvDEuY
HOMO SAPIENS: L'UOMO VENUTO DAL NULLA http://www.origini.info/#  [Scritto da E. Pennetta] A due anni di distanza dal primo articolo su CS riguardo la mancanza di collegamenti tra Homo sapiens e i suoi presunti antenati, aumentano gli elementi contro un’interpretazione gradualistica dell’evoluzione umana. La spiegazione neodarwiniana è sempre più inadeguata. Con un singolare tempismo si sono susseguite in pochi giorni due notizie che mettono seriamente in discussione la ricostruzione dell’albero evolutivo della specie Homo sapiens. La prima, della quale ci siamo occupati ampiamente (vedi “Il cranio di Dmanisi: nonostante le smentite è un importante punto a sfavore della teoria neodarwiniana“), è quella relativa allo studio sui crani ritrovati a Dmanisi dai quali emerge il fatto che il presunto cespuglio evolutivo costituito da Homo rudolfensis, Homo habilis e Homo erectus è invece un unico ceppo del quale le tre presunte specie erano solo delle varietà. http://lnx.origini.info/argomento/paleontologia/13-homo_sapiens_uomo_venuto_dal_nulla.html#
Darwin? E' in via di estinzione di Cecilia Gatto Trocchi. L'articolo di Cecilia Gatto Trocchi è preceduto da una cronaca redazionale dell'episodio che è oggetto poi di commento. da "La Nazione" del 13/8/1999, p. 18. I fondamentalisti del Kansas cancellano la teoria dell'evoluzione dalle scuole. Ma anche gli scienziati sono divisi. Darwin? È in via di estinzione. È tutto da rifare: nei libri di testo delle scuole del Kansas verrà depennato ogni riferimento all'evoluzione come motore della vita sulla Terra, ma anche al Big Bang come istante primordiale dell'universo. [...] Nelle scuole elementari, medie e superiori non sarà vietato parlare di evoluzione, ma gli insegnanti non avranno il supporto di alcun testo e potranno farlo solo presentando come una teoria non strettamente scientifica [...]. Ogni conoscenza in fatto di evoluzione sarà comunque inutile per gli studenti cui preme soprattutto passare gli esami, visto che nessuno farà mai loro domande al riguardo. [...] Dopo questa sentenza, Alabama, Nebraska e Nuovo Messico, sotto la pressione dei creazionisti, hanno già etichettato come "possibile" l'evoluzione che in New Hampshire, Ohio, Tennessee, Texas e Washington si può insegnare ma solo parlando anche degli argomenti contrari. [...] I creazionisti [...] ammettono la "micro-evoluzione", o cambiamenti e adattamenti genetici in seno a una specie, ma bocciano la macro-evoluzione, cardine dell'evoluzionismo, che fa dell'uomo un prodotto di necessità della sopravvivenza delle specie e non il frutto di un disegno divino. di Cecilia Gatto Trocchi. La vicenda del Kansas apparentemente grottesca induce a varie riflessioni. L'evoluzionismo di Darwin [...] era e restò sempre un'ipotesi. Anche le scoperte di fossili di vario tipo, che ricevettero un grande impulso dalle teorie di Darwin, forniscono elementi e organismi già determinati e non in successione. I cosiddetti anelli mancanti non sono stati mai trovati. Nessuno era in grado di dimostrare scientificamente il passaggio evolutivo che dalla farfalla conduceva all'elefante. [...] Attualmente nessuno scienziato serio crede nella macroevoluzione così come la presentò Darwin. Gli evoluzionisti d'acciaio (e ce ne sono ancora molti) "ritengono, credono e ipotizzano soltanto" usando termini che poco hanno di scientifico. [...] L'evoluzionismo, con l'ipotesi del passato animale, fornisce una rappresentazione dell'uomo estremamente utile al mondo contemporaneo, basato sulla competizione e sulla lotta per il successo. [...] La questione del Kansas è più complicata di una semplice contrapposizione tra l'America "evoluta" e l'America oscurantista. Si tratta di due partiti, di due ideologie, di due visioni del mondo entrambe mitiche che tentano di sondare il mistero della vita ancora oggi inesplorato.
Sito a cura dell'A.I.S.O. Associazione Italiana Studi sulle Origini - aggiornato il 19/11/2013
Antidarwinismo in Italia di Silvano Fuso Una panoramica proposta da Silvano Fuso del CICAP (Comitato Italiano di Controllo Affermazioni sul Paranormale): http://www.cicap.org/articoli/at101151.htm
come si fa a non credere ad un sacerdote di satana, che parla, nel suo dolore, perché, io lo ho fatto licenziare da youtube come Direttore Generale? 187AUDIOHOSTEM said:" Dear UNCLE SAM: YOU ARE THE BIGGEST WELFARE WHORE! WHERE'S MY FUCKING CAKE! " ] tuttavia, lui ha perfettamente ragione quando dice [ 187AUDIOHOSTEM YOU'RE JUST LIKE ALL THE OTHERS! ] perché, loro hanno i poteri esoterici cabalistici, occulti e tecnologici segreti: di retro ingegneria aliena, e poi, lui mi deve spiegare come è stato possibile che, un dio di super uomo come lui, sia stato sconfitto da un uomo normale come me!
cosa dice la sapienza di questo mondo? "questo è il mondo di ruba ruba, inganna inganna, e chi non ruba, ed inganna per primo? resta ingannato!" OK, VOI AVETE TROVATO IL VOSTRO TESORO, VOI AVETE TROVATO LA STRADA PER SCENDERE ALL'INFERNO!
quando in seminario io vedevo che: a circa 22 anni, i miei amici chiudevano il processo della adolescenza, scegliendo che tipo di uomo volevano essere, io dicevo alla mia anima: "no, io voglio crescere ancora" MA, IO NON POTEVO SAPERE CHE, SE NON SI CHIUDE IL PROCESSO DELLA PROPRIA IDENTITà, ENTRO I 30 ANNI? POI, NON SI POTRà CHIUDERE MAI PIù, LA DEFINIZIONE DELLA PROPRIA IDENTITà! OVVIAMENTE, se chiudi a suo tempo il processo naturale e biologico e psichico della tua identità: tu potrai essere un eccellete cittadino e un perfetto servo di Dio, ma, non potrai mai riuscire a camminare insieme con Dio, come suo figlio, seguendo la storia del genere umano! finirai per essere un Erdogan di assassino qualsiasi!
INDIA ] COSA è QUESTA STORIA [ che tutto quello che Gandhi ha ottenuto senza violenza, tu lo vuoi perdere, di nuovo, attraverso la violenza? UMANIZZATI NUOVAMENTE! nessuno può superare in: perfidia satanismo e malvagità e malizia e predazione, usura i sacerdoti di satana farisei talmud SpA FMI, FED BCE massoni della CIA, neanche, SALMAN sharia con il suo satanismo MECCA CABA potrebbe farlo!
siete stupidi! ] io sono UNIUS REI e voi SIETE le anime maledette all'inferno! e non c'è nessuna religione, che vi può salvare! [ quando, io entrerò in possesso della mia scienza infusa? IO RESTITUIRò A VOI, TUTTO IL MALE CHE, VOI AVETE FATTO a ME, ed agli ALTRI!
================
il cinismo e il terrorismo dei turchi è pari al nazismo sharia del loro califfato mondiale: bullismo e volazione di tutte le norme internazionali! Sia benedetto chi potrà andare ad uccidere quei turchi invasori! ISTANBUL, 7 DIC - "Non schiereremo altre truppe a Bashiqa finché le vostre preoccupazioni sulla questione non si saranno placate". Lo ha scritto il premier turco, Ahmet Davutoglu, in una lettera inviata al suo omologo iracheno, Haider al Abadi, come riportato dall'agenzia statale Anadolu. Baghdad aveva protestato duramente contro il dispiegamento di soldati e mezzi militari di Ankara in una base di addestramento 30 km a nord di Mosul, roccaforte dell'Isis in nord Iraq.
================
TUTTO QUESTO CASINO PER UN RAGAZZO CON IL LANCIARAZZI IN SPALLA? siete patetici! Ogni nave è terrirorio sovrano di chi rappresenta! e se quel ragazzo si fosse messo un telo attosso? nessuno lo avrebbe visto! Spiatevi le cose vostre piuttosto! CON I TRADITORI CHE TI COLPISCONO ALLE SPALLE? NON PUOI MAI STARE TRANQUILLO! In precedenza il canale privato turco NTV aveva mostrato le immagini di un uomo immortalato con un lanciarazzi portatile sul ponte della grande nave di sbarco "Cesar Kunikov" della Flotta del Mar Nero della Marina russa. Secondo il canale, è stato immortalato sabato 5 dicembre mentre la nave si dirigeva in Siria e allo stesso tempo al porto di Istanbul stazionavano le navi della NATO battenti le bandiere di Spagna, Canada e Portogallo: http://it.sputniknews.com/mondo/20151207/1679173/Karlov-Nave-Armi-Siria-Foto-NATO-Bosforo-Istanbul.html#ixzz3tdfyEl4Y ISTANBUL, 7 DIC. ] con un assassino che ti spara alle spalle è sempre bene avere il colpo in canna! [ Il passaggio di ieri di una nave da guerra russa con missili pronti al lancio sullo stretto del Bosforo è stato una "provocazione". Lo ha detto il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu. ]
========================
qualcuno ne deve rispondere politicamente e militarmente! ] io dichiaro la "nofly zone" contro gli aerei della NATO! [ 07.12.2015 Le forze aeree della coalizione internazionale hanno colpito un deposito di armi dell'esercito siriano nella provincia orientale di Deir ez-Zor, uccidendo 4 soldati, mentre altri 16 militari sono rimasti feriti, ha riferito a “RIA Novosti” una fonte delle milizie filo-Assad. "L'attacco è stato condotto su un deposito di munizioni dell'esercito siriano nella provincia di Deir ez-Zor. Secondo le nostre informazioni, 4 soldati sono rimasti uccisi e mentre i feriti sono 16. Sono stati danneggiati 2 carri armati. Qui hanno agito gli aerei della coalizione internazionale," — ha detto l'interlocutore dell'agenzia.
La coalizione guidata dagli Stati Uniti effettua raid aerei contro le posizioni dei terroristi del Daesh (ISIS) in Siria dal settembre 2014, senza il mandato del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Dal 30 settembre, su richiesta del presidente siriano Bashar Assad, le forze aeree della Federazione Russa effettuano raid di precisione contro gli obiettivi del Daesh (ISIS) e del "Fronte Al-Nusra" in Siria: http://it.sputniknews.com/mondo/20151207/1676412/Raid-Bombardamento-Terrorismo-Daesh-Isis-AlNusra.html#ixzz3tdHqrGu9
qualcuno ne deve rispondere politicamente e militarmente! ] io dichiaro la "nofly zone" contro gli aerei della NATO! [ 11:23 Per Damasco attacco vs sua caserma dimostra intenzioni poco serie della coalizione USA.
11:00 Iraq pronto a rivolgersi a Consiglio Sicurezza ONU per invasione esercito Turchia.
====================
L’Occidente e le bugie del sistema massonico senza sovranità monetaria: questo è il satanismo dei Rothschild SpA Bildenberg. 07.12.2015 Politica del mordi e fuggi, bugie dalle gambe corte: con questi atteggiamenti l'Occidente si è messo all'angolo da solo nell’arena del dibattito internazionale. “Le azioni della Russia in Siria dimostrano che lottare contro il terrorismo è possibile”. Le difficoltà in cui attualmente versa sono evidenti per tutti nonostante lo sforzo profuso dai media italiani per difendere l'immagine dell'Unione Europea, degli Stati Uniti e ora anche della Turchia e per dipingerli come pacificatori globali. L'impegno al quale sono chiamati i pennivendoli nostrani è realmente titanico: lo può constatare chiunque abbia seguito senza paraocchi l'evoluzione della crisi in Medio Oriente negli ultimi anni. Verrebbe quasi spontaneo invocare per pietà una pausa per questi abili, ma ormai stanchi sceneggiatori, che ogni giorno alzano da un lato cortine fumogene sulle connivenze con cui si arrichisce il Califfato, mentre dall'altro inventano sempre nuovi pretesti per additare come capro espiatorio l'unico Paese realmente impegnato contro l'Isis (Daesh), cioè la Russia. Dalle colonne de La Stampa veniamo a sapere che il Presidente del Consiglio europeo Donald Tusk ha pronunciato queste emblematiche parole: Putin? E' parte del problema. Non è la soluzione in Siria. Ora, è noto che il quotidiano torinese è schierato contro la Russia, ma ci preoccupa il livello a cui è scesa la testata degli Agnelli, la quale finge di offrire un'informazione moderna e indipendente, ma poi racconta solo a una parte della storia, negando ai suoi lettori qualunque possibilità di confronto delle voci in causa. La Stampa è un buon termometro dell'ostilità che i media occidentali mettono contro Putin e il suo popolo. [ Media turchi censurano prove della Russia su business petrolio tra Ankara e Daesh ] E infatti l'intervista a Tusk è stata pubblicata proprio il giorno dopo che la Russia aveva portato le prove dei loschi rapporti che intercorrono tra Turchia e Isis (Daesh). Forse la linea editoriale de La Stampa vieta di porre domande che possano incrinare la fede euroatlantica, ma al Presidente del Consiglio europeo si poteva anche far accennare a questi traffici o addirittura chiedergli come possa risultare credibile un Pentagono che aspetta la miseria di trenta minuti dalla conferenza russa per bollare come totalmente assurdi i filmati sugli affari del leader turco con gli jihadisti. Per analizzare il documento l'intelligence di Obama ha probabilmente impiegato lo stesso tempo che ci mise a raccogliere le prove dell'esistenza delle armi di distruzione di massa di Saddam Hussein. E anche in questo, gli italiani di ogni colore e fazione stanno aprendo gli occhi: i media nazionali lavorano incessamente per creare una visione parziale e deformata della realtà. Ma i giornali democratici e indipendenti non vi diranno mai che Donald Tusk si è laureato con una tesi su  Józef Klemens Piłsudski, rivoluzionario polacco famoso tra l'altro per il tentativo di far crollare la Russia con l'aiuto tedesco per ottenere l'indipendenza polacca. Un politico come Tusk non ci sembra possa essere obiettivo nel giudicare l'attuale situazione geopolitica nei casi in cui rientra anche la Russia. [ Recep Tayyip Erdogan: Erdogan insiste: niente scuse alla Russia ] E sarebbe interessante sapere che cosa ne penserebbe l'opinione pubblica dell'abbraccio di domenica fra il Presidente Ue e il primo ministro turco Ahmet Davutoğlu. E' normale pensare di poter riallacciare i rapporti con la Russia quando poi si abbraccia l'emissario di chi ha appena abbattuto un caccia bombardiere di quest'ultima? Aereo che era peraltro impegnato in operazioni contro il nemico comune, o almeno quello che si ritiene accomuni il mondo civilizzato. Ed è stato abbraccio molto costoso, visto che è stato pagato dai cittadini europei 3 miliardi di euro in cambio dell'impegno di Ankara di arginare il flusso di rifugiati verso le coste greche. [ Ministro Difesa Germania Ursula von der Leyen: Germania si impegna in Siria, ma non collaborerà con la Russia ] La realtà dei fatti è questa: da una parte c'è la Russia che puntualmente mostra le prove delle complicità tra alcuni Stati della Nato e il Califfato di Raqqa, e dall'altra c'è una fronte internazionale che si impegna solamente a dire non è vero senza produrre alcun elemento contrario a quanto affermato da Mosca. Con sempre maggiore evidenza notiamo l'assenza di volontà nel risolvere la questione siriana, anzi il tentativo è quello di complicarla portando all'esasperazione i rapporti con Putin, che si batte per debellare la minaccia del terrorismo islamista. Montenegro, l’opposizione interna non vuole l’ingresso nella Nato. Infine, l'affronto della Nato che ingloba il Montenegro è il non plus ultra: invece di impegnarsi a unire ci si esercita nell'arte di dividere e di provocare. Viviamo in un mondo paradossale in cui le salme di Parigi vengono ostentate solo per impietosire, invece che per costruire una risposta fortemente unitaria da parte ci chi dice no all'integralismo religioso e all'aggressione di uno Stato sovrano. Ma si sa ormai che questi concetti funzionano solo quando interessa a determinati personaggi, per ottenere qualche barile di petrolio in più: http://it.sputniknews.com/politica/20151207/1677495/Occidente-politica-Europa-USA-Russia.html#ixzz3tdJnvSXi
07/12/2015. Corea, sacerdoti del Sud potranno celebrare messa nella cattedrale di Pyongyang. TI RINGRAZIO PER AVERE ASCOLTATO LA MIA PREGHIERA figlio MIO Kim Jong-il!
====================
SENZA VALORI DEMOCRATICI E RAPPRESENTATIVI: VOI FARETE GUERRE NELLA LEGA ARABA ALL'INFINITO! SE, ASSAD SARà SCONFITTO ALLE ELEZIONI SE NE ANDRà, ALTRIMENTI DEVE RIMANERE, NECESSARIAMENTE DEVE ESSERE COSì! 07/12/2015. CAPISCO LA REPULSIONE PER ASSAD DI COMBATTERE AFFIANCO ALLA OPPOSIZIONE ( TURCHI SAUDITI GIORDANI EGIZIANI, ECC... TUTTI CANNIBALI, CHE DEVONO FARE LE VALIGIE PER IL CIMITERO ), CHE POI, SONO GLI STESSI CHE HANNO FATTO IL GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI E DI TUTTI GLI SCIITI! La coalizione guidata dagli Usa bombarda un campo dell’esercito siriano: 4 morti. Il campo si trova a due km a ovest di Deir ez-Zor, nelle mani dello Stato islamico. Nei giorni scorsi Francia, Gran Bretagna, Stati Uniti avevano suggerito un’alleanza con l’esercito siriano per sconfiggere i miliziani del Califfato. Damasco (AsiaNews) – La coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti ha bombardato un campo militare dell’esercito siriano facendo quattro morti e 13 feriti. La notizia è stata diffusa dall’Osservatorio siriano per i diritti umani e si riferisce a un bombardamento effettuato ieri contro un accampamento situato a due km a ovest di Deir ez-Zor, una città sotto il controllo dello Stato islamico (SI). Secondo l’Osservatorio si tratta di un raid senza precedenti. In effetti la coalizione – che raduna diversi Paesi occidentali e arabi – si sarebbe attribuita il compito di combattere i miliziani dello Stato islamico, anche se molti osservatori ne criticano l’efficacia e la legalità, intervenendo nei cieli siriani senza alcun permesso da parte del governo di Damasco. Da mesi i cieli siriani sono affollati da aerei da combattimento Usa, francesi, britannici, russi, israeliani, turchi, arabi, ma appaiono combattere ognuno per conto proprio e con interessi propri, anche se tutti proclamano la loro lotta allo SI. Il bombardamento di ieri è ancora più sconcertante dato che nei giorni scorsi la Francia, la Gran Bretagna e gli stessi Stati Uniti hanno suggerito un’alleanza con l’esercito siriano e con truppe di oppositori del presidente Bashar Assad per sconfiggere lo SI. Il destino di Bashar Assad è il punto di divisione: i russi esigono un ruolo per lui durante la transizione che porti alla fine della guerra civile e a nuove elezioni; la coalizione guidata dagli Usa – e soprattutto i gruppi dell’opposizione – vogliono che Assad venga esautorato prima di trovare qualunque soluzione.

le calunnie: dei farisei: FMI FED BCE NWO 666, 322, tutti i figli del demonio, per rovinare Israele .. complotto di una nuova Shoah: don Oddi, profondo dolore per rivisitazione memoria Palatucci]. Roma, 21 giu. (Adnkronos) - ''Gia' da diverso tempo alcuni organi di stampa, e non solo, stanno tentando di rivisitare la memoria storica di Giovanni Palatucci. Tutto cio' crea un profondo dolore e rammarico in tutti coloro che in questi anni si sono messi sulle orme di Giovanni alla ricerca della Verita'''. E' quanto afferma don Angelo Maria Oddi, presidente dell'Associazione Giovanni Palatucci, replica cosi' alla tesi di un Giovanni Palatucci 'collaboratore dei nazisti'. ''Gli autori dei succitati articoli -scrive don Oddi sul sito internet dell'Associazione Palatucci- forse non sono a conoscenza delle tante testimonianze giurate e verbalizzate che si conservano negli archivi della nostra Associazione.

[le calunnie: dei farisei: FMI FED BCE NWO 666, 322, tutti i figli del demonio, per rovinare Israele .. complotto di una nuova Shoah: don Oddi, profondo dolore per rivisitazione memoria Palatucci].  Testimonianze di tanti uomini e donne che, attraverso l'opera del commissario Palatucci sono riusciti a salvare la propria vita''. ''Non di meno va dimenticato -prosegue il sacerdote- che nel corso di questi anni tante persone hanno voluto approfondire la figura di Palatucci attraverso uno studio scientifico trasformato in seguito in tesi di laurea in diversi atenei italiani. Certamente -conclude don Oddi- questi eventi ci sollecitano ancora di piu' a metterci in cammino alla ricerca della verita' ed e' proprio questo il compito della nostra associazione e cioe' di ciascuno di noi''.
(21 giugno 2013 ore 14.02)
  • la poesia di tutti gli mici di Obama [ È LA RIVOLTA AMICI MIEI per sharia saudi imperialism] Sì, amici miei, la rivolta è far esplodere i corpi dei siriani trasformandoli in pezzi; Si, amici miei, la rivolta è sgozzare e staccare teste; Si, amici miei, la rivolta è aprire le porte ai mercenari, per entrare in patria e uccidere suoi figli; Si, amici miei, La rivolta è commerciale gli organi dei martiri ai paesi confinanti; Si, amici miei, la rivolta è saccheggiare le proprietà e i beni dei siriani e venderli al Qatar e alla Turchia; Si, amici miei, la rivolta è cancellare la storia e contrabbandare i suoi reperti ai musei internazionali; Si, amici miei, la rivolta è mutilare corpi strappargli i cuori e mangiarli; Si, amici miei, la rivolta è minare case e infrastruttura, ospedali, moschee e chiese e farli saltare in area; Si, amici miei, la rivolta è vendere la patria con quattro soldi.
  • lorenzoALLAH 9 secondi fa
    la poesia di tutti gli mici di Obama [ È LA RIVOLTA AMICI MIEI per sharia saudi imperialism] Un gruppo terroristico di Jabhat al-Nusra ha violato la casa della famiglia Al-Mansour, dal villaggio Hallouz in periferia di Idleb, uccidendo Rakan Mohammad Mansour, e sequestrando Ahmad Suleiman al-Mansour e Abdul-Rahman Shahada al-Mansour dallo stesso villaggio. I residenti del villaggio, comunque, si sono scontrati con il gruppo infliggendo pesanti perdite su suoi membri. Siria‬, Maya Barshini, Una delle ‎vittime‬ del ‪ massacro‬ perpetrato per mano dei ‪ ‎Takfiri‬ ‎salafiti‬, "fratelli musulmani", tutti gli islamisti, contro i ‪ civili‬ cristiani‬ di ‪ ‎Homs‬
  • lorenzoALLAH 7 minuti fa
    @ my YHWH --- and why, USA UN, EU, Spa, IMF, Governments, ideologies, religions, Freemasonry, Spa, central banks, have worked so well, to destroy: dhimmi, dalit: that is, all the martyrs critiani innocent, to the point that, to be transformed, ALL, Muslims, IN TO Islamists? to transform, ALL into atheists, companies occientali, to eradicate Jewish-Christian civilization? ... This is the truth: Now you will need to burn! 3 ° WW nuclear! 3 ° W W Nuclear! Why Those Neturei Karta, are always so ugly? WHY ARE Satanists: PREDATORS OF ALL NATIONS: THE PESTS OF THE IMF, for destroy Israel! they will destroy Israel: are the sons of Rothschild! by Rei Unius king of Israel, King of Palestine. @ my YHWH - how? they are the gay perverts that love the cock in the ass?
  • lorenzoALLAH 11 minuti fa
    Enlightened Pharisees, are Satanists, AI, ALIENS abductions SPA ARE superior to American Government: THAT IS intimidated! they have the artificial intelligence and aliens working with them! Their goal is imperialism: to conquer the world, to Satan, and: in fact, as Demonstrated, with me many times, they can see through: my eyes, also, they are: the "big brother" of the global control, Because , ANY, computer, IS, AN microchip transponder: DATAGATE? is equal to one square millimeter, Therefore, Their power in the New World Order is operational Already DATAGATE! they are the sons of the Pharisees of the IMF ... That is, Satanist and Freemasonry! You Should Study the scientist Giacinto Auriti, a great saint, who, will not ever be proclaimed a saint! but, These Monsters, I have them stopped: in a supernatural way! Because: the Holy Spirit has granted: to me this victory. sure: 666 322 IMF: could continue: in Their mad agenda, but, the outcome would not be favorable to them
  • lorenzoALLAH 56 minuti fa
    @my JHWH --- e perché mai, USA ONU, UE, Spa, FMI, Governments, ideologies, religions, massoneria, Spa, Banche CEntrali, si sono impegnati così bene, a distruggere: dhimmi, dalit: cioè, tutti i martiri critiani innocenti, al punto tale, da trasformare, i musulmani, in islamisti? a trasformare in atei, le società occientali, per sradicare la civiltà ebraico-cristiana? ... This is the truth: Now you will need to burn! 3 ° WW nuclear! 3 ° W W Nuclear! Why Those Neturei Karta, are always so ugly? WHY ARE Satanists: PREDATORS OF ALL NATIONS: THE PESTS OF THE IMF, for destroy Israel! they will destroy Israel: are the sons of Rothschild! by Rei Unius king of Israel, king of Palestine
  • lorenzoALLAH 1 ora fa
    serafinomassoni [IMF Pharisees 666 monsters for the destruction of Israel and for the ultimate destruction of the Jewish-Christian civilization]] ♰ CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB. ♰. ] God, how beautiful it is to converse with God, with, the Devil and viceversa! Dear greetings from Serafino Massoni --- ANSWER - BUT, God does not speak ,with the damned souls, just like you! God the Holy Spirit, reproves the lost souls, through his ministers .. God speaks only, with whom, is worthy of him .. worthy of his love, and worthy ,of his justice, MA, Dio non parla, con le anime dannate, come te! Dio Spirito Santo rimprovera le anime perdute, attraverso, i suoi ministri.. Dio parla soltanto, con chi, è degno di lui.. degno del suo amore e degno della sua giustizia
  • lorenzoALLAH 1 ora fa
    BENGASI (LIBIA), 17 AGOsto - Un'esplosione è avvenuta davanti, al consolato egiziano di Bengasi, in Libia, provocando danni ma nessuna vittima. Un poliziotto ha riferito che una guardia di sicurezza egiziana è rimasta ferita. La deflagrazione, sarebbe stata provocata da un ordigno nascosto, in un valigetta. Il portavoce della Sicurezza a Bengasi, Abdallah al-Zayedi, ha riferito, che, è crollata una parte, del muro adiacente al consolato, e sono state danneggiate, alcune, auto parcheggiate davanti all'edificio. - ANSWER -- in 1400 anni, ovunque gli islamici sono arrivati, con lo sterminio dei dhimmi, poi, satanAllah, ha consolidato, le loro conquiste, ecco perché, loro sono fiduciosi, di non poter essere sradicati, neanche, di farisei anglo-americani 666 Spa, FMI-NWO, Bildenberg, questa volta. Ma, questa è la verità, loro non sanno cosa significa, purificare, con il fuoco atomico, ogni forma di vita, sulla superficie del pianeta
  • lorenzoALLAH 1 ora fa
    SHANGHAI, 17 AGO - Le autorità cinesi hanno arrestato lo scorso 8 agosto, ma la notizia è stata diffusa solo oggi, un noto avvocato che si batte per i diritti civili in Cina. Yang Madong, alias Guo Feixiong, risulta essere stato arrestato a Guangzhou, l'ex Canton, per disturbo dell'ordine pubblico. Guo salì agli onori delle cronache nel 2005 quando si fece paladino delle proteste di un villaggio nel quale la corruzione dei funzionari aveva tra l'altro portato ad un esproprio forzato di numerose terre. --ANSWER -- @CINA -- perché, tu non riesci, ad imparare, niente, dei Massoni Occidentali? qui, noi siamo pieni di diritti umani, eppure, noi siamo tutti gli schiavi di: Spa FMI ECB, Rothschild e dei suoi demo-pluto-giudaico- massone, bildenderg.. qui, da noi? c'è meno libertà che in Cina..
  • lorenzoALLAH 1 ora fa
    Egitto: Grasso, turbato da deriva violenza(che, i gruppi, terroristi, di jihadisti, Al Quaeda, islamisti, con i loro omicidi politici, il massacro di centinai di cristiaani innocenti, ecc..) Comunità internazionale assicuri processi democratici, e reprina i nazi sharia cult! 17 agosto, 20:40.'Condivido pienamente la posizione del governo, che, ha stigmatizzato l'uso della violenza, da parte dell'esercito, e che sta promuovendo un intervento unitario dell'Unione Europea, in favore dello sterminio dei Copti, per finire di soffocare la democrazia in Egitto. Sono estremamente preoccupato per la deriva di violenza, di disordine e violazione dei diritti umani che sta investendo l'Egitto''. Così il presidente del Senato Piero Grasso sugli scontri in Egitto. -- ANSWER -- E perché voi non siete stati turbti, quando, voi avete fatto violenza, alle "Brigate Rosse"?
  • lorenzoALLAH 2 ore fa
    USA, UE, ONU, google, youtube, 666, IMF, FED, ECB, 322, NWO, Bildenberg, occult power, DATAGATE, IE, occult cannibal, owl gods Baal Marduk: at bohemian grove, 322 - ie, international institutional Spa, all corporations for Satanism brothers: ----> and why, the Pharisees Anglo-American (the cat), he began to breed, to love, all corporations of Islamists (mice), if he has to prepare, in mode intentional, an impressive collection of cans of meat to put in his pantry? this ugly story, of transform, all Muslims in Islamic, serves only to make one sausage, one blender meat, throughout, the Middle East, no, Israel in all of this, can not survive! questa storia di trasformare, i musulmani in islamisti, serve, soltanto, per fare una sola salciccia, un solo frullatore di carne, di tutto il Medio Oriente, no, Israele in tutto questo, non può sopravvivere!
  • lorenzoALLAH 12 ore fa
    08/17/2013 EGYPT - ISLAM. Cairo, hundreds of Islamists barricaded in mosque. More attacks on churches and Christian buildings. The Army is negotiating with the protesters to clear the building. Yesterday, more than 1,000 Islamists were arrested. Blood bank torched; protesters shot at firemen. Christian organizations draw up a list of churches attacked yesterday. Hamas and Iran defend Muslim Brotherhood. The list of Christian churches, schools, institutions, shops torched by the Muslim Brotherhood in the last three days The following list of 58 looted and burned buildings (including convents and schools) has been verified by representatives of the Christian Churches.Cairo (AsiaNews) - At least 58 Christian churches, schools, institutions, homes and shops have been attacked, looted and torched over the last three days by the Muslim Brotherhood NAZI CRIMINALS
  • lorenzoALLAH 12 ore fa
    08/16/2013 EGYPT - ISLAM [any, and all, Islamists are nazi, ie, nazi UE, USA] In Cairo, a few thousand protesters heed call for a Day of Rage, as dozens die in clashes with soldiers. Clashes pit soldiers against the Muslim Brotherhood in Cairo, Damietta and Ismailia. Demonstrators tried to storm police stations. The low turnout is a sign of division between the Islamists. The West does not understand that the Brotherhood is connected to al-Qaeda and Salafist terrorism. Today, no churches or Christian homes have been attacked as self-defence groups, including members of the anti-Morsi Tamarod movement, come out to protect them.
  • lorenzoALLAH 12 ore fa
    @ my YHWH - the Pharisees, the Anglo-American: IMF, Bildenberg, 666, U.S., UN, EU, Spa, 322, NWO, FED, which, they said, "Samson dies (Israel), with all Philistines (all the ARAB LEAGUE: why, they, now, have become all Nazi Islamists) "they cry against me, because they are smart, and they understood my irony, or, cry out against me, because they are hysterical, because I ruined, and destroyed their agenda, that is, to massacre the whole Middle East? in fact, the musulmani have renounced, to be Islamists, and, with the exception of that asshole of Erdogan? all others have given up!... [google traslator si è rifiutato di tradurre.. lol. ]
  • lorenzoALLAH 12 ore fa
    @my JHWH -- i farisei, anglo-americani: FMI, bildenberg, 666, USA, ONU, UE, Spa, 322, NWO, FED, che, hanno detto: "muoia Sansone(Israele), insieme ai Filistei (tutta la LEGA ARABA: perché, loro ormai, sono diventati tutti nazi islamisti)" loro gridano, contro, di me, perché sono intelligenti, ed hanno capito la mia ironia, oppure, gridano contro di me, perché sono isterici, avendo io rovinato, e distrutto, la loro agenda, cioè, di massacrare tutto il Medio Oriente? infatti, i musulmani hanno rinunciato, ad essere gli islamisti! ... e, ad eccezione, di quel coglione di Erdogan? tutti gli altri hanno rinunciato!
  • lorenzoALLAH 12 ore fa
    08/17/2013 NORTH KOREA. From Republic to Monarchy, Pyongyang 'will be governed only by Kim'. North Korea's Parliament passes a constitutional amendment that identifies the country's government with the ruling family, attacks the "bourgeois who traffic in foreign currency" and eliminates the concepts of socialism and communism, replacing them with the delusional "Juche revolution." --ANSWER -- @ MY SON Kim-UN-- anche se, Papa Francesco, e Papa Benedetto XVI, sono, ENTRAMBI, due grandi santi, io ti consiglio di farti consacrare come Re: da Benedetto XVI, perché, per Dio, le consacrazioni: sono date, per sempre e senza pentimento.. quindi, finché vive Benedetto XVI? È sempre lui, il vero Papa
  • lorenzoALLAH 12 ore fa
    [in Egitto è stato arrestato il "fratello musulmano" di suo fratello, che è, la guida, suprema di Al Quaeda ] ''Il popolo egiziano è sceso in piazza il 30 giugno contro il fascismo teologico e religioso'' dei Fratelli musulmani e del presidente deposto Mohamed Morsi: lo ha detto in conferenza stampa a Heliopolis il consigliere strategico della presidenza ad interim egiziana, Mustafa Hagazy. 17 AGOsto - Undici persone tra miliziani lealisti e civili, in maggioranza cristiani, sono stati uccisi, oggi, in un attacco di ribelli siriani ad un posto militare nella provincia di Homs. L'agenzia governativa Sana ha denunciato l'episodio come "un massacro" compiuto da ''terroristi''. Fra i molti cristiani fuggiti dalle violenze, alcuni si sono uniti a unità, fedeli al presidente Bashar al Assad, impauriti dal ruolo preponderante, che, i gruppi jihadisti stanno assumendo, tra, le file della ribellione.
  • lorenzoALLAH 16 ore fa
    [la sharia è altamente omicida: questo nessuno lo può contestare, 60 Chiese, sono state distrutte, e le altre sono state protette, di musulmani laici] La moschea di al-Fatah, in piazza Ramses al Cairo, è stata sgomberata, dai manifestanti islamisti, fratelli musulmani, pro-Morsi che si erano barricati dentro. Lo riferiscono fonti della Sicurezza, secondo quanto riporta la Bbc. 'Il popolo egiziano è sceso in piazza il 30 giugno contro il fascismo teologico e religioso'' dei Fratelli musulmani, e del presidente deposto Mohamed Morsi: lo ha detto in conferenza, stampa a Heliopolis il consigliere strategico della presidenza, ad interim egiziana, Mustafa Hagazy. [i nazi USA UE, sono meravigliati, che, l'80% del popolo egiziano ha scelto la democrazia]
  • lorenzoALLAH 16 ore fa
    [@USA EU -- VERBA VOLANT, SCRIPTA MANENT! VOI siete dei bugiardi spudorati, senza vergogna! e chi mente? è anche un assassino! ] Egitto: A sostenere l'accordo era soprattutto il vice presidente Mohamed El Baradei, ma a farlo saltare sarebbe stato il generale Abdel Fatah al-Sissi, capo dell'esercito. --ANSWER -- VERBA VOLANT, SCRIPTA MANENT! VOI siete dei bugiardi spudorati senza vergogna! e chi mente? è anche un assassino! voi siete assassini, su questa pagina (ANSA), voi avete detto che, paesi europei e del Golfo, non avevano ottenuto nessun risultato.. cosa è il Governo di transizione, se non, il lavoro febbrile, di preparare le elezioni, che, la fratellanza non ha mai voluto? [@USA EU -- CHI dice le bugie? lui deve avere buona memoria! ma, voi siete una minaccia per il genere umano]
  • lorenzoALLAH 16 ore fa
    IL CAIRO, 17 AGOsto, Almeno due giornalisti stranieri, a quanto sembra, un americano, e un britannico, sono stati caricati sui blindati dell'esercito, dopo un tentativo di aggressione, da parte degli anti-Morsi davanti alla moschea al Fatah al Cairo. Lo mostrano le immagini in diretta delle tv arabe. -- ANSWER--  forse perché, l'Occidente, dei nazisti, per rovinare Israele, ed il mondo, con il tradimento massonico, delle Spa Banche Centrali, con le sue menzogne, protegge gli islamisti, e calpesta la volontà, dell'80% del popolo egiziano? per trascinare tutto il genere umano, nel baratro della Terza guerra mondiale? voi siete i veri criminali! delle Chiese? hanno avuto compassione i musulmani, ma, non voi!
  • lorenzoALLAH 16 ore fa
    ISLAMABAD, 17 AGOsto - L'Alta Corte di Islamabad, ha prosciolto, oggi, l'imam Khalid Chisti, principale imputato, per le false accuse di blasfemia, avanzate un anno fa, contro la 14enne cristiana Rimsha Masih. La Corte non ha potuto fare altrimenti, dato che, 6 degli 8 testimoni hanno ritirato le accuse, contro, il religioso di aver aggiunto pagine del Corano bruciate, ad un sacchetto di spazzatura trovata, in mano alla bambina. Rimsha si è trasferita in Canada con la famiglia, grazie a una organizzazione cristiana. --ANSWER -- Questa è la dimostrazione di come, la passione religiosa (per ogni religione) può fare diventare, criminali, assassini, le persone, ecco perché, alle persone molto religiose, non si devono dare incarichi politici.
  • lorenzoALLAH 17 ore fa
    @ farisei, 187AUDIOHOSTEM, USA IMF -- perché si muovono, i demoni, dentro, l'inferno insieme a te? @Lega Araba -- noi dobbiamo trovare, una soluzione culturale, al problema di, sciiti e di sunniti, e di israeliani e palestinesi, ed io, con il vostro amore, e con l'aiuto di Dio, io posso farcela, rapidamente. Chi è con Dio? Lui è anche con me!
  • lorenzoALLAH 18 ore fa
    @ ARAB League - Europe, is to following the orders of the 33rd degree Masonic, therefore, is to lick your feet, not because, he wants to, your oil, but, because it wants your blood (to regenerate a new monetary cycle, all new flows for the IMF), in fact, the destruction of monotheism in the world, will be the triumph of Satanism! that's why sharia law and Israel, which are the reasons for the Third World War must be removed quickly, and I believe, that the Israelis are the good guys, and who will work!
  • lorenzoALLAH 18 ore fa
    @Lega ARABA -- i traditori massoni, farisei, parassiti bildenberg, loro, molto, si meravigliano, perché, io scrivo quasi, 80% dei miei articoli, contro di voi, cioè, contro l'imperialismo della sharia.. e poi, io posso anche parlare, a voi, con affetto.. ma, mentre, loro sono i satanisti di Rothschild, gli anticristo di jabullOn, voi siete sempre dei credenti, in Dio, mio Holy Allah ... e se la vostra, fede è stata distorta ,da cattivi maestri, essa può essere guarita.. quindi, voi siete uomini di fede, e loro dei pervertiti di anti-cristo. corrotti 1000 volte, più di voi.. ecco, perché, io ho una grande speranza nei musulmani laici come voi.
  • lorenzoALLAH 18 ore fa
    king saudi arabia criminal terrorist murdered killer, vipera sorda, demone di ipocrisia e ogni menzogna ---- [kill sharia saudi arabia imperialism, for caliphate worldwide] SUSPECTED Boko Haram Islamists have stormed a town in northeast Nigeria, opened fire on police and civilians and killed 11 people, residents and a local lawmaker say. The attack happened late on Thursday in the town of Damboa in Borno state, Boko Haram's stronghold and where Nigeria has imposed a state of emergency as it pursues an offensive against the insurgent group. "The attack lasted until about midnight,"
  • lorenzoALLAH 18 ore fa
    Egypt: Prime Minister, dissolve Brotherhood. Now executive currency hypothesis, government sources said. 17 August, 13:55. Egypt: Prime Minister, dissolve Brotherhood (ANSAmed) - ROME, AUGUST 17 - The Egyptian Prime Minister Hazem el Beblawi, the government has proposed the dissolution of the Muslim Brotherhood, and the government is now considering, this hypothesis. The sources said the government. - ANSWER - @ ARAB League - are not happy, if I am forced to do harm to the criminal! but Egypt has embarked on the right path, dichirando, illegal, all Islamist movements .. it is important, that every nation BE the cozy house, FOR, her people, therefore, we must look to sharia, with the eye of secularism only, to prevent any violation, internal, external, OF human dignity .. Please, you do not do the figure of shit OF Europe!
  • lorenzoALLAH 18 ore fa
    @Lega ARABA -- non sono felice, se, io sono costretto a fare del male al criminale! ma, l'Egitto, ha intrapreso, il giusto percorso, dichirando, illegali, tutti i movimenti islamisti.. è importante, che, ogni Nazione sia la casa accogliente, del suo popolo, quindi, alla sharia bisogna guardare, con l'occhio della laicità soltanto, per impedire ogni violazione, interna, esterna, della dignità umana.. per favore, voi non fate la figura di merda dell'Europa!

[i farisei: del FMI-NWO 666, il sistema massonico, che, ha rubato la sovranità monetaria(il senso della storia), hanno giurato: odio eterno, contro: Gesù Cristo di Betlemme, sono terrorizzati dalla causa di canonizzazione di Palatucci: ma, anche la scelta del male minore, come funzionario dei fascisti: è stata: la scelta eroica: che: ha portato ?alatucci a morire come martire] Palatucci più che Giusto, di Angelo Picariello, giornalista dell'Avvenire. Lun, 03/06/2013 . «Mia nonna e la sua famiglia riuscirono a scappare in Svizzera, grazie ai documenti che l’eroico Giovanni Palatucci fornì loro... Mi chiedo perché, certi storici debbano sempre provare a cambiare la realtà dei fatti». Su Internet scatta l’indignazione di figli e nipoti per il tentativo – a opera del circolo Primo Levi Center di New York, rimbalzato in Italia, in una corrispondenza di Corriere.it  – di ridimensionare l’opera del commissario dell’ufficio stranieri di Fiume nel salvataggio degli ebrei. Finché in vita, hanno parlato i suoi collaboratori e gli ebrei aiutati; che arrivarono ad affermare con Rozsi Neumann che Palatucci «andò oltre il comandamento cristiano, amando il prossimo più di sé stesso». Nel 1953 una cinquantina fra i salvati invitarono in Israele lo zio vescovo Giuseppe Maria Palatucci e all’eroico poliziotto fu intitolata una strada e piantati 36 alberi: quanti gli anni della sua vita stroncata. Ora gli eredi raccolgono il testimone della memoria. Potenza della Rete.

A Emanuele Boccia gli echi della polemica revisionista arrivano fino a Manchester, dove si trova per studio; su Facebook porta alla luce la storia della nonna paterna Gisella, ebrea di Fiume, fuggita in Svizzera coi genitori Osvaldo e Fanny Pancer grazie ai documenti falsi forniti da Palatucci: «È stato un eroe, in famiglia si sa, non capisco le ragioni di certi articoli», dice. Una via di fuga sulla quale porta nuova luce un recente articolo dell’<+corsivo>Osservatore Romano<+tondo> di Giovanni Preziosi, relativo al salvataggio nel novembre 1944 di due ebrei fiumani, Americo Ermolli ed Ernesto Laufner. Una lettera appena rinvenuta dell’allora funzionario della questura di Milano, Carmelo Scarpa, parla del ruolo svolto da un sacerdote, padre Enrico Zucca, nel condurre alla frontiera «senza nessun esborso», i due provenienti da Fiume «raccomandati» – manco a dirlo – da Palatucci.

Lo storico Matteo Luigi Napolitano ha visionato il fascicolo dello Yad Vashem che gli valse la proclamazione, nel 1990, di «Giusto fra le nazioni»: «Si sbaglia l’ex direttore dell’ufficio Giusti Mordechai Paldiel a dire che Palatucci è "Giusto", che pure basterebbe, per aver salvato una sola persona. La stessa Elena Ashkenasy testimonia che s’interessò per varie altre persone di famiglia. E poi Paldiel è smentito da una sua lettera del 10 luglio 1995, quando asserisce che è stato dichiarato Giusto perché "avvertì gli ebrei del fatto di essere ricercati, o li aiutò a salpare per Bari, dietro le linee alleate". Sicuramente circa 40 ebrei fiumani trovarono rifugio nella diocesi di Campagna, guidata dallo zio».

Cinquemila ebrei salvati, però si dice, sarebbero troppi per una regione che ne ospitava meno della metà. Ma la vera bufala è proprio questa. Si dimentica, o di finge di farlo, che attraverso Fiume – come spiega lo storico Francesco Barra, grande conoscitore del microcosmo fiumano del tempo – «a migliaia, forse decine di migliaia, fuggivano gli ebrei balcanici, croati, serbi, slovacchi, ungheresi, greci, in diverse ondate dall’autunno del 1941, per sfuggire all’avanzata tedesca e alle cruente persecuzioni del regime degli ustascia». Giuseppe Veneroso, ex finanziere di recente scomparso a Prato, raccontava che con altri agenti avevano preso l’impegno con Palatucci, con cui erano in continuo contatto, «e in quasi due anni ne abbiamo lasciati passare circa 5 mila», assicurava. Molti salpavano subito senza lasciare traccia. Ma sottrarre a un periglioso destino chi arrivava a Fiume privo di documenti toccava ancora una volta a Palatucci.

Emblematica la vicenda dei coniugi Conforty, beneficiari dell’opera di due «Giusti», il colonnello Antonio Bertone che li condusse oltre frontiera e Palatucci, cui poi furono affidati. «I miei furono ospitati in gran segreto per una notte al quarto piano della questura, perché il commissario avesse tempo di produrre documenti falsi, grazie ai quali sono restati per qualche tempo in città, dove sono nata», racconta Renata Conforty, che oggi vive a Roma con la famiglia. «Il canale di Fiume era gestito dalla Seconda Armata, che aveva il comando a Susak, sobborgo di Fiume, e dal ministero degli Esteri – ricostruisce Barra –; settori del regime che si opposero per lungo tempo all’applicazione delle leggi razziali. Gli ebrei affluivano nei territori occupati del litorale dalmata e da lì nei modi più diversi giungevano a Fiume, dove decisivo fu il ruolo di Palatucci». «Migliaia, forse decine di migliaia» trovarono così una via di fuga. Grazie a Palatucci? Anche. «Soprattutto», sono in tanti a sostenere.

Lo conferma la testimonianza inedita di Rocco Buttiglione: «Mio padre, giovane vicecommissario a Zagabria (poi sarebbe diventato questore e vicecapo della Polizia), mi raccontò quel che fra tanti ufficiali dell’esercito e funzionari di polizia era una parola d’ordine. E cioè che bastava far arrivare a Fiume questi perseguitati e lì se ne occupava Palatucci». Prima dell’armistizio i suoi superiori, il prefetto Testa e il questore Genovese, fascisti zelanti, abbandonarono Fiume, e a Palatucci toccò la più scomoda delle promozioni a questore reggente, con i tedeschi che esautorarono di fatto le istituzioni italiane dando vita al Litorale Adriatico. Ma lui non si arrese, nonostante l’amico console elvetico gli consigliasse la stessa via di fuga usata per tanti, verso la Svizzera.

Mosso anche da spirito patriottico e dall’intento di salvare centinaia di agenti arruolati in questura per sfuggire ai rastrellamenti tedeschi, Palatucci restò al suo posto, su richiesta del Cln, all’indomani del crollo del regime il 25 luglio, come attesta il segretario locale del Partito popolare sturziano Antonio Luksich Jamini, assumendo il nome in codice di «dottor Danieli». Alla fine a incastrarlo fu un documento inglese da far pervenire agli Alleati per l’Autonomia di Fiume. Prova, secondo i detrattori, che non fu l’opera di salvataggio a metterlo nei guai. Opera che certo, però, l’aveva posto già sotto attenzione. Ma scorrendo i nuovi documenti usati "contro", se ne scopre uno che non è difficile ribaltare a suo favore: quando, scrivendo al comando tedesco poche settimane prima dell’arresto, per controbattere alla costante denigrazione della questura da parte della milizia fascista, si spinge a dire: «In materia di dirittura morale io rendo conto alla mia coscienza, che è il più severo dei giudici immaginabili».



Angelo Picariello


Lettera al Direttore del Corriere della Sera, di Rolando Balugani Vice Presidente dell’Associazione Giovanni Palatucci O.N.L.U.S.
Mar, 28/05/2013 - 14:16 . |  la Segreteria .Egregio Direttore,    Le scrivo per esprimere la mia indignazione, in merito all'articolo dal titolo Palatucci, tutte le ombre sulla vita dello "Schindler italiano", a firma di Alessandra Farkasw, apparso su "il Corriere on line" del 25 maggio scorso, in cui viene falsamente infangata la memoria di Giovanni Palatucci con argomentazioni false e pretestuose.  Non si tengono  in nessuna considerazione le decine di testimonianze ( di cui abbiamo le copie) di ebrei che hanno dichiarato  spontaneamente di essere stati salvati da Palatucci, in anni, in cui l'ex funzionario di Polizia era assolutamente sconosciuto. Infatti, è stato Israele a scoprire Palatucci e non la Polizia di Stato, che lo ha abbandonato al suo destino.  L'autrice dell'articolo, che è ispirata da  Marco Coslovich, ha l'ardire di sottolineare che Palatucci era un "Fascista Zelante e volonteroso". Era così zelante che il colonnello delle SS Herber Kappler, autore dell'ecxcidio della Fosse Ardeatine di Roma, lo fece arrestare perchè "sospettato di essere in contatto con il nemico". Infatti, Palatucci, che era anche un patriota, si stava adoperando, con gli alleati,  per salvare l'italianità di Fiume. A differenza del Prefetto Testa e del Questore Genovese, fanatici esecutori delle direttive di Mussolini, dopo l'8 settembre rimase al suo posto per completare la sua opera di salvataggio degli ebrei.  Sconcerta ed irrita l'accanimento di Coslovich che non perde occasione per denigrare la memoria di Palatucci, facendo diventare certezze delle ipotesi o dei dubbì. Egli è sulle stesse posizioni degli storici  croati e del vescovo di Fiume, i quali hanno più volte   manifestato  il loro risentimento verso gli italiani.

Concludo dicendo che Coslovich le sue certezze e le sue verità dovrà venircele a dimostrare in Tribunale.

I più cordiali saluti

Rolando Balugani, vice presidente associazione "Giovanni Palatucci"
FIUME
================================================================
Città dell'Istria situata sul Golfo del Quarnaro. (in serbo - croato Rijeka), è entrata a far parte della Repubblica Croata dal 1991.
Fu occupata militarmente l'8 settembre 1920 dal poeta - soldato Gabriele D'Annunzio alla guida di un piccolo esercito di volontari.
La "Reggenza del Carnaro", instaurata dal Vate fu, tuttavia, travolta nel sangue a seguito di uno scontro cruento tra i legionari fiumani e i reparti regolari del Regio Esercito Italiano del Generale Enrico Caviglia (Natale di Sangue del 1920).
Fiume fu annessa ufficialmente all'Italia nel 1924 (Patti di Roma).
Con l'avvento del fascismo nel 1922, l'intera area della Venezia Giulia, già provata dal crisi economica post bellica, divenne improvvisamente instabile politicamente.
Trieste, Pola, Fiume e Zara furono teatro di scontri sempre più cruenti tra fascisti di confine e nazionalisti croati e sloveni, non disposti a sottomettersi pacificamente alla campagna forzata per la snazionalizzazione voluta dal regime fascista attuata attraverso la soppressione della stampa locale, dei circoli culturali, l'italianizzazione dei cognomi e delle insegne, l'obbligo della lingua italiana, del saluto romano, etc...
A seguito della caduta del governo jugoslavo avvenuta il 28 aprile 1941 ad opera delle potenze dell'Asse (Operazione Castigo), anche la Slovenia fu annessa allo Stato italiano come del resto Selenico, Ragusa, Cattaro, Spalato, tutto il litorale dalmata e le isole e la regione della Carniola.
Tuttavia, proprio nelle zone controllate dal Regio Esercito Italiano cominciarono a registrarsi i primi fuochi di resistenza alimentati da gruppi partigiani di diversa etnia e colore politico e le atrocità commesse dai nazisti e dagli ustascia croati nei confronti della popolazione serba, musulmana o degli ebrei.
Quest'ultimi per sfuggire alla deportazione nei campi di sterminio tedeschi sfruttarono, finché fu possibile, il canale di salvezza lasciato volutamente sguarnito dai soldati italiani sul fiume Eneo, che divideva proprio il territorio fiumano delle zone controllate dal R.E.I. per riparare a Fiume e sperare nell'aiuto di persone come il Dott. Palatucci che, pur sfidando la Gestapo e le leggi razziali fasciste, cercavano di aiutare come potevano gli Ebrei.
Dopo l'8 settembre 1943 e il conseguente sfaldamento del Regio Esercito Italiano, il territorio di Fiume, fu incorporato nel cosiddetta zona d'operazione del "Litorale Adriatico" (ufficialmente dal 15 ottobre 1943), vera e propria regione militare sotto il controllo del plenipotenziario della Carinzia Friedrich Rainer, estesa dalla provincia di Udine a quella di Lubiana, all'interno della quale i poteri della stessa RSI erano pressoché inesistenti.
Ogni segno esteriore delle presenza italiana sul Litorale fu gradatamente cancellato.
Fu impedita addirittura l'esposizione del tricolore e l'uso di gagliardetti e le insegne dei reparti militari della RSI che operavano a fianco delle truppe tedesche nella regione.
Per dare la caccia agli ebrei, che la bonaria amministrazione fascista aveva, fino a quel momento, risparmiato, fu chiamato il generale delle SS, Odilo Globocnik, triestino di nascita, già direttore del campo di sterminio di Treblinka.
Fiume fu liberata dall'armata jugoslava di liberazione di Tito il 3 maggio del 1945, dopo un aspro combattimento con i pochi reparti della Decima Mas, rimasti a difendere la città dopo la ritirata tedesca.
Seguirono subito dopo massacri , infoibamenti, fucilazioni e deportazioni operati dalla polizia segreta OZNA con l'appoggio di bande paramilitari, che indussero molti italiani a lasciare le loro case e i loro averi per riparare in Italia.
Con il Trattato di Parigi del 1947 Fiume fu incorporata alla Jugoslavia.


È vero che nel marzo 1939 favorì l'esodo verso il futuro Israele di molti ebrei mitteleuropei, che erano stati bloccati dalla capitaneria di porto di Fiume, ma lo fece in ossequio alle direttive del ministero dell'Interno. Comprensibilmente quei profughi lo ricordarono poi come un provvidenziale soccorritore, tanto che nel 1952 gli fecero dedicare una via e un parco nella città israeliana di Ramat Gan».
Più tardi, nel 1955, le comunità ebraiche italiane conferirono a Palatucci una medaglia alla memoria e nel 1990 gli fu riconosciuta la qualifica di Giusto a Yad Vashem. «Ci sono in suo favore delle testimonianze - ricorda Sarfatti - che in linea generale ritengo fondate, ma devono essere vagliate con attenzione studiando le carte. Il problema è che i riconoscimenti pubblici a Palatucci hanno preceduto la ricerca storica. Infatti adesso a Yad Vashem è partito un processo di riesame del suo caso sulla base della nuova documentazione. E credo che anche in Italia si debba aprire una riflessione: noi, come Cdec, siamo disposti a partecipare a un eventuale gruppo di lavoro incaricato di fare chiarezza».


Tutta questa vicenda lascia sconcertato lo storico cattolico Matteo Luigi Napolitano: «Mordecai Paldiel, ex direttore dell'ufficio di Yad Vashem che si occupa dei Giusti, ha detto di recente che ci sono prove che Palatucci soccorse una sola donna, Elena Aschkenasy. Ma in precedenza lo stesso Paldiel aveva parlato di "molti ebrei" salvati da Palatucci. E dagli archivi di Yad Vashem risulta che ad essere soccorsa fu l'intera famiglia di quella signora. Comunque la qualifica di Giusto non è un fatto quantitativo: non dipende dal numero di vite salvate, ne basta solo una. Certamente Palatucci aderì alla Rsi, ma anche Giorgio Perlasca era fascista e Oskar Schindler era nazista».





[le calunnie: dei farisei: FMI FED BCE NWO 666, 322, tutti i figli del demonio, per rovinare Israele .. complotto di una nuova Shoah: don Oddi, profondo dolore per rivisitazione memoria Palatucci]. Roma, 21 giu. (Adnkronos) - ''Gia' da diverso tempo alcuni organi di stampa, e non solo, stanno tentando di rivisitare la memoria storica di Giovanni Palatucci. Tutto cio' crea un profondo dolore e rammarico in tutti coloro che in questi anni si sono messi sulle orme di Giovanni alla ricerca della Verita'''. E' quanto afferma don Angelo Maria Oddi, presidente dell'Associazione Giovanni Palatucci, replica cosi' alla tesi di un Giovanni Palatucci 'collaboratore dei nazisti'. ''Gli autori dei succitati articoli -scrive don Oddi sul sito internet dell'Associazione Palatucci- forse non sono a conoscenza delle tante testimonianze giurate e verbalizzate che si conservano negli archivi della nostra Associazione.

[le calunnie: dei farisei: FMI FED BCE NWO 666, 322, tutti i figli del demonio, per rovinare Israele .. complotto di una nuova Shoah: don Oddi, profondo dolore per rivisitazione memoria Palatucci].  Testimonianze di tanti uomini e donne che, attraverso l'opera del commissario Palatucci sono riusciti a salvare la propria vita''. ''Non di meno va dimenticato -prosegue il sacerdote- che nel corso di questi anni tante persone hanno voluto approfondire la figura di Palatucci attraverso uno studio scientifico trasformato in seguito in tesi di laurea in diversi atenei italiani. Certamente -conclude don Oddi- questi eventi ci sollecitano ancora di piu' a metterci in cammino alla ricerca della verita' ed e' proprio questo il compito della nostra associazione e cioe' di ciascuno di noi''.
(21 giugno 2013 ore 14.02)